Il film di Uncharted non sarà al 100% basato sui giochi

Non aspettatevi una copia fedele della controparte videoludica.

Se anche voi non vedete l'ora di andare al cinema (il prossimo anno) per vedere il film di Uncharted, vi conviene non aspettarvi un adattamento fedele al 100% con la serie videoludica, almeno stando a quanto dichiarato dal director del film.

Come riporta VG247, lo stesso Dan Trachtenberg ha spiegato durante una recente intervista che il film racconterà infatti le origini di Nathan Drake, e che quindi sarà ambientato negli anni in cui non era ancora quello sfacciato e spericolato cacciatore di tesori che noi tutti conosciamo ed amiamo:

"Sono sempre stato approcciato con diverse versioni di questa storia ma non non sono mai stato interessato in quanto non volevo replicare il videogioco. Non sentivo valesse la pena di realizzare un film per poi replicare l'intero gioco."

Uncharted_4_s_Combat_Is_More_Than_Just_Cover_Based_Shooting_469609_2

Tom Holland (Spider-Man) vestirà i panni del carismatico Drake mentre per quanto riguarda Sully non è stato ancora annunciato il nome dell'attore, alcuni rumor parlano della star di Breaking Bad e Malcolm in the Middle Bryan Cranston, tuttavia non c'è ancora nulla di certo.

La saga di Uncharted è disponibile su PS3 e PS4, se volete saperne di più sull'ultimo capitolo pubblicato (Uncharted: L'eredità perduta), vi consigliamo di dare uno sguardo alla nostra recensione dedicata.

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Dying Light 2 rinviato: l'annuncio di Techland continua l'ondata di rinvii

Dopo Cyberpunk 2077, Final Fantasy VII Remake e non solo.

Horizon: Zero Dawn su PC è praticamente ufficiale

L'uscita non sarebbe lontana e la fonte è molto affidabile.

Dragon Ball Z: Kakarot - recensione

L'oscurità splendente diverrà con te... perché!

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza