Borderlands 3 avrà un sistema di segnalazione simile a quello di Apex Legends ed altre funzionalità dedicate all'accessibilità

Supporto per Xbox Adaptive Controller e altro ancora.

Gearbox, sviluppatore del prossimo Bordelands 3, ha pubblicato nel dettaglio i modi in cui rendere la modalità co-op più accessibile nel suo prossimo shooter.

Come riporta VG247, il gioco avrà un sistema di segnalazione simile a quello di Apex Legends. Questo sistema permetterà di contrassegnare nemici, PNG, loot e diverse posizioni all'interno delle mappe, in modo da evitare di chattare con giocatori casuali.

Altre funzionalità per quanto riguarda l'accessibilità sono il supporto ad Xbox Adaptive Controller, i controlli rimappabili, i sottotitoli e le opzioni per i sottotitoli. C'è anche un sistema chiamato sincronizzazione dei livelli, che permette di giocare con chiunque, indipendentemente dal vostro livello.

Vi ricordiamo che Borderlands 3 sarà disponibile a partire dal 13 settembre per PC, Xbox One e PlayStation 4. Attualmente gli sviluppatori hanno svelato che il gioco avrà una modalità duello gratuita al lancio.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Rage 2 (Stadia) - recensione

Caos e colori sulla piattaforma Google.

ArticoloDoom Eternal - prova

Quando il gioco si fa duro, il Doom Slayer inizia a giocare.

Overwatch 2 in uscita nel 2020: arrivano nuove conferme

Nuove indiscrezioni sulla data di uscita da un team della Overwatch League.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza