Un fan realizza una fantastica dock di Nintendo Switch a tema The Witcher 3

Vediamola insieme in alcune immagini. 

Mentre The Witcher 3 è uscito per la prima volta più di quattro anni fa, il gioco di CDPR ha continuato a essere una fonte di creazione per i fan che hanno realizzato cosplay, fan art e, recentemente, un accessorio unico che celebra l'imminente lancio su Nintendo Switch, segnala Dualshockers.

Dopo l'annuncio della versione Switch di The Witcher 3 in arrivo entro la fine dell'anno, l'utente Reddit LestatsMods-com ha condiviso le immagini di una dock Switch personalizzata interamente ispirata all'apprezzato gioco di ruolo di CD Projekt Red.

La colorazione della dock rimanda al mondo di The Witcher, con l'iconico medaglione a forma lupo sulla parte anteriore. Ancora più impressionante è il fatto che ci siano anche luci a LED incandescenti per farlo sentire ancora più autentico.

311ox7zk64931
fl6aep73b9831

Originariamente pubblicato su console e PC nel maggio 2015, la prossima versione di The Witcher 3 sarà per Switch e comprenderà il gioco originale, le sue espansioni e tutti i DLC precedentemente pubblicati. Mentre gli screenshot condivisi per la versione Switch mostrano che il gioco (ovviamente) non avrà lo stesso livello di splendore visivo delle sue controparti PS4, Xbox One e PC, è comunque un'impresa impressionante quella compiuta da CD Projekt Red, che è riuscita a portare un gioco grande come The Witcher 3 sull'ibrida di Nintendo.

Che ne dite?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

Borderlands 3 è il più grande lancio in versione fisica del 2019 in UK

I dati sottolineano che l'edizione fisica ha venduto meno della metà di Borderlands 2 al lancio nel 2012.

In qualche modo anche Borderlands 3 ha la sua modalità battle royale

Una missione del gioco riprende alcune meccaniche della famosa modalità.

The Witcher incontra gli anni '80 grazie ad un artista russo

Geralt come Jena Plissken in "1997: Fuga da New York".

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza