G2A potrebbe bloccare le key se gli sviluppatori lo dovessero richiedere

Continuano le vicende del discusso rivenditore.

In occasione di un dibattito con gli sviluppatori, G2A ha proposto una soluzione semplice quanto drastica per un problema comune.

Come possiamo vedere infatti, le chiavi ottenute in maniera illecita sono un problema che da tempo č dibattuto in tutte le community e store online e le suddette chiavi ottenute in maniera illecita finiscono per essere vendute su store come G2A o simili.

Proprio G2A ha dunque proposto di sviluppare un tool che permetta di "controllare" le chiavi, potendo dunque intervenire bloccandole qualora si noti che siano derivanti da vie illecite.

G2A č dunque disposta a realizzare questo strumento ma solamente se anche gli altri sviluppatori saranno d'accordo con questo intervento.

g2a_platform_logo_1

Cosa pensate di questa possibile mossa?

Fonte: VG247.com

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Sony registra un brevetto per un controller capace di collegarsi direttamente ai server di gioco

Potrebbe trattarsi di una funzionalitą del nuovo Dualshock o forse di una nuova feature per PS Now.

PS5 potrebbe essere retrocompatibile con tutte le PlayStation del passato?

La next-gen di Sony guarda al futuro, ma anche al passato.

FIFA 20 mantiene la prima posizione nella classifica software italiana

Podio chiuso da Ghost Recon Breakpoint e GTA 5.

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza