Nintendo Switch: arriva la versione migliorata della console con durata della batteria fino a 9 ore

Non si tratterebbe del modello "Pro".

Nintendo in questi minuti ha confermato l'arrivo di una versione "potenziata" di Nintendo Switch. La console per adesso verrà lanciata in Giappone a partire da agosto e sullo store ufficiale è già presente nelle due classiche colorazioni.

Sembra che la nuova versione non sia la "Pro" come molti si aspettavano, in quanto l'unico componente migliorato è la batteria. La casa di Kyoto stima che, a seconda del gioco, la batteria avrà un'autonomia fino a 9 ore. Ad esempio, se si gioca a The Legend of Zelda: Breath of the Wild, la batteria durerà circa cinque ore, al contrario dello Switch originale la cui batteria sempre con questo gioco durava all'incirca 2 ore e mezza.

Questo modello a quanto pare è lo stesso scoperto da poco attraverso i documenti pubblicati dalla Federal Communications Commission (FCC), che ha rilevato appunto che alcuni componenti della console potrebbero subire un cambiamento.

Le modifiche presenti in quei documenti riguardavano una nuova versione del SoC NVIDIA Tegra (System-on-Chip che include CPU e GPU) ed una nuova memoria d'archiviazione flash di tipo NAND, senza però indicare la modifica alla batteria. È probabile, quindi, che Nintendo manterrà la batteria standard presente nella console originale, cercando di risparmiare grazie all'efficienza della nuova versione Mariko del suo chip Tegra, che verrà utilizzato anche nella versione Lite.

Per adesso Nintendo ha annunciato l'arrivo della console solo in Giappone ad agosto, ma è probabile che questa versione migliorata possa arrivare anche da noi nei prossimi mesi. Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: Eurogamer.net

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

GTA 5 è il gioco più venduto in UK nella prima metà del 2019

Nel Regno Unito i giocatori hanno speso un totale di £ 1,56 miliardi in giochi nella prima metà dell'anno.

ArticoloLe uscite del mese di agosto - articolo

Presenze oscure e poteri paranormali, action stilosi e le origini dell'umanità.

Secondo il CEO di EA, il cloud gaming ed i servizi in abbonamento consentiranno a più persone di accedere ai giochi

Andrew Wilson vede il futuro dello streaming come un modo per offrire a più persone la possibilità di giocare.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza