Sony presenzierà sia alla Gamescom che al Tokyo Game Show

Dopo aver saltato l'E3 l'universo PlayStation parte di nuovo con le conferenze.

Come ormai abbiamo potuto constatare, Sony non ha partecipato all'E3, evento che si è tenuto il mese scorso a Los Angeles. Nonostante la moltitudine di titoli annunciati dalle varie major videoludiche, la sua assenza si è comunque sentita e ancora oggi non sappiamo esattamente il perché della sua presa di posizione.

Ad ogni modo Sony non ha dato un vero e proprio addio alle conferenze: la multinazionale ha confermato recentemente la sua partecipazione all'evento ChinaJoy che si terrà il 1° agosto alle ore 19:30, con una conferenza stampa della durata di due ore.

Ma non solo: Sony ha anche confermato la sua presenza sia alla Gamescom, presentata da Geoff Keighley dal 20 al 24 agosto, che al Tokyo Game Show che si terrà tra il 12 ed il 15 settembre.

ps

Diverso invece sarà per Blizzard: la compagnia ha infatti annunciato che non sarà presente in nessuna delle conferenze e non terrà nemmeno un stand. Il motivo probabilmente risiede nel fatto che dal 1° al 3 novembre si terrà Blizzcon ed è presumibile che Blizzard decida di svelare tutte le notizie durante quell'evento.

Fonte: GamingBolt

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

VideoI migliori giochi del 2019 secondo Metacritic

La classifica del noto aggregatore si contrappone alla selezione dei The Game Awards.

PS5 e Xbox Scarlett sono molto potenti, avrebbero specifiche hardware molto simili ma Sony sarebbe avanti nella comunicazione

Le parole di Jason Schreier, uno degli insider più affidabile del mondo videoludico.

Usare il PlayStation Network per vendere cocaina? Fatto!

L'FBI ha rintracciato uno spacciatore molto particolare.

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza