Nella serie The Witcher di Netflix potrebbero comparire anche gli amati personaggi di Vesemir e Eskel

Lo suggerisce la showrunner Lauren S. Hissrich, che intanto conferma la presenza di Kaer Morhen.

Il silenzio che circondava la serie Netflix di The Witcher si è finalmente rotto. Dal Comic-Con di San Diego è finalmente arrivato il primo trailer per l'attesa serie che ha già ottenuto moltissime reazioni da parte dei fan su Twitter.

Mentre sappiamo che la serie si s'ispirerà maggiormente ai libri, ci saranno alcuni richiami ai giochi di CD Projekt RED, come la celebre scena della vasca da bagno di The Witcher 3. Ma per quanto riguarda i personaggi della serie Netflix, sembra che potremo aspettarci la presenza di altri Witcher.

La showrunner Lauren S. Hissrich, infatti, ha innanzitutto confermato la presenza del castello/accademia in cui è cresciuto il nostro Geralt, ovvero Kaer Morhen.

In seguito, interpellata dai fan sulla possibile comparsa di altri Witcher, Hissrich ha fatto capire che nella serie potrebbero esserci amati personaggi come Vesemir e Eskel, con il primo che potrebbe essere interpretato da Mark Hamill (Star Wars).

In particolare, in un tweet, la showrunner afferma: "ho tanti personaggi preferiti anche io. Se Dio vuole, li vedremo tutti nelle stagioni a venire":

Che ne pensate? Siete in attesa della serie Netflix di The Witcher?

Fonte: Twitter.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza