Wolfenstein: i prossimi capitoli della saga vanteranno sicuramente una componente online

Senza mettere da parte l'esperienza in solitaria.

Gli sviluppatori dei nuoci capitoli di Wolfenstein hanno da sempre basato i propri progetti su un'esperienza singleplayer, lasciando da parte qualunque componente online. Solo con l'imminente Wolfenstein: Youngblood i giocatori avranno la possibilità di giocare in compagnia di un amico, grazie alla modalità co-op.

Durante una recente intervista l'executive producer Jerk Gustafsson ha però dichiarato che i prossimi capitoli della saga porranno molta più enfasi sulla componente online, senza però mettere da parte il singleplayer:

"Sono molto sicuro che qualunque cosa faremo in futuro avrà una modalità online, sarete in grado di giocare con i vostri amici. Ma detto questo devo precisare una cosa molto importante per me, ovvero che un titolo MachineGames permetterà sempre di giocare da solo, è una cosa molto importante per noi dunque credo che i nostri futuri progetti saranno una combinazione di queste funzionalità."

2019_07_23_image_10

Wolfenstein: Youngblood sarà disponibile a partire dal 26 luglio su PC, Xbox One, PS4 e Nintendo Switch.

Cosa ne pensate di questo cambio di rotta da parte di MachineGames?

FONTE: Gamingbolt

Contenuti correlati o recenti

Metro 4 e un gioco AAA tra i progetti di 4A Games secondo un curriculum

Novità dallo studio di sviluppo che ha dato vita alla serie Metro.

Cyberpunk 2077 per PS5 e Xbox Series X/S, l'upgrade next-gen rischia di slittare al 2022

I giocatori di Cyberpunk 2077 su PS5 e Xbox Series X/S dovranno attendere ancora?

Call of Duty Warzone è guerra ai camper e gli sviluppatori sparano a zero: 'codardi'

Activision d'accordo con la maggior parte della community di Call of Duty: Warzone.

Halo Infinite premierà gli abbonati a Xbox Game Pass Ultimate con bonus mensili

Halo Infinite sarà disponibile su Xbox Game Pass al day one.

Articoli correlati...

Crysis Remastered Trilogy recensione - Tripla dose di Nano Suit!

I giochi “impossibili” arrivano ovunque!

Articolo | Battlefield 2042 - prova

Faccia a faccia con il nuovo, atteso shooter di DICE.

Articolo | Ghost Recon Frontline - anteprima

Alla scoperta del primo Battle Royale ambientato nell'universo narrativo di Tom Clancy.

'Call of Duty: Warzone è un gioco per bambini di 11 anni'

COD: Warzone non piace più a Dr. Disrespect.

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza