Fire Emblem: Three Houses, Nintendo sostituirà un doppiatore accusato di violenza sessuale

Il cambiamento arriverà tramite una patch.

Nintendo ha annunciato l'arrivo di una patch per Fire Emblem: Three Houses che sostituirà il doppiatore inglese del protagonista maschile, accusato di violenza sessuale.

Il doppiatore in questione è Chris Niosi, che dà voce a Byleth sia nel titolo recentemente pubblicato su Nintendo Swich che in Fire Emblem Heroes per dispositivi mobile. Negli ultimi mesi sono emerse in rete numerose testimonianze da parte di ex-colleghi secondo cui l'attore avrebbe manifestato comportamenti disdicevoli sul luogo di lavoro, in alcuni casi sfociando in molestie sessuali.

Lo scorso 17 luglio lo stesso Noisi ha pubblicato su Tumblr un messaggio in cui si scusa per "aver trattato in modo orribile e sfruttato" colleghi e le persone a lui care.

Dopo aver valutato attentamente la situazione, Nintendo poche ore fa ha annunciato la decisione di rimuovere il doppiaggio di Noisi da Fire Emblem: Three Houses:

"Dopo aver valutato la situazione, abbiamo deciso di registrare nuovamente il doppiaggio del personaggio in Fire Emblem: Three Houses e in Fire Emblem Heroes con un altro attore. Il nuovo doppiaggio sarà incluso in una patch futura.", recita il comunicato diramato dalla compagnia.

Fire_Emblem_Byleth

Il nuovo doppiatore di Byleth sarà Zach Aguilar, che ha dato voce al personaggio anche in un recente video di Fire Emblem Heroes pubblicato da Nintendo. Al momento non sappiamo ancora quando sarà disponibile la patch che sostituirà il doppiaggio di Noisi, ma vi terremo aggiornati non appena ci saranno novità in merito.

Fire Emblem: Three Houses è disponibile nei negozi in esclusiva per Nintendo Switch.

Fonte: Eurogamer.net

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza