Le uscite del mese di agosto - articolo

Presenze oscure e poteri paranormali, action stilosi e le origini dell'umanità.

Considerando il posizionamento all'interno del "calendario videoludico", agosto è storicamente un mese povero di grandi uscite anche se gli anni di questa generazione ci hanno insegnato che i momenti di magra assoluta sono davvero pochi. Questo 2019 non è da meno e nel caso in cui foste tra coloro che speravano di dare semplicemente un'occhiata alla Gamescom e risparmiare in vista dell'autunno potreste dovervi ricredere.

Il piatto forte del mese è indubbiamente Control, l'ultima opera di quei Remedy Entertainment che tra alti e bassi ci hanno regalato progetti molto interessanti come Max Payne, Alan Wake e Quantum Break. Giochi sicuramente non perfetti ma in grado di proporre elementi originali che ora confluiscono in un action/shooter con sfumature da metroidvania narrativamente molto curato. La varietà poi non manca di certo e i possessori di Switch potranno scoprirlo anche grazie ai maestri action di Platinum Games e al loro Astral Chain.

E se i grandi nomi forse latitano lo stesso non si può di certo dire per i giochi da tenere d'occhio. Da una parte Ancestors: The Humankind Odyssey, un progetto molto peculiare che ci vuole mostrare le origini dell'umanità partendo dai nostri antenati, dall'altra quello che è stato etichettato come il Dark Souls degli shooter, Remnant From the Ashes. E poi c'è succulento pane per i denti dei fan dell'orrore con Blair Witch dai creatori di Layers of Fear e Observer, e il Man of Medan dal team che ci ha regalato Until Dawn.

Questo e molto altro nelle uscite del mese di agosto!

2 agosto

  • Dry Drowning (PC)
  • Madden NFL 20 (PC, PS4, Xbox One)
  • The Church in the Darkness (PC, PS4, Switch, Xbox One)

Una visual novel che potrebbe convincere anche coloro che non amano particolarmente il genere? Dry Drowning è un progetto italiano che potrebbe effettivamente riuscirci grazie a un'anima investigativa e atmosfere noir che si intrecciano con elementi futuristici e di fantapolitica. Nei panni di un detective privato dal passato tormentato dovremo cercare di catturare una volta per tutte un pericoloso e inarrestabile serial killer. Un'avventura dalla narrazione ramificata che potete scoprire nella nostra prova di Dry Drowning.

Non sarà lo sport più in voga nel nostro Paese ma il football americano è da anni una disciplina chiave della scuderia EA Sports grazie alla serie Madden. Anche questo'anno ci troviamo di fronte all'ennesimo capitolo con Madden NFL 20. Possiamo aspettarci le classiche amichevoli, una sorta di modalità storia che ci farà partire da zero nei panni di una potenziale superstar, la carriera con i franchise ufficiali e ovviamente la modalità Ultimate Team.

Quando il nipote del protagonista di The Church in the Darkness decide di unirsi a una misteriosa setta religiosa e trasferirsi in Sudamerica con l'obiettivo di dare vita a una comunità denominata Freetown, all'uomo non resta che cercare di capire cosa stia effettivamente succedendo agendo in prima persona. Eccoci di fronte a gioco con elementi action e stealth che vuole trattare un argomento delicato come il fanatismo all'interno di un'avventura con elementi procedurali.

6 agosto

  • Age of Wonders: Planetfall (PC, PS4, Xbox One)
  • DC Universe Online (Switch)
  • Guacamelee! One-Two Punch Collection (PS4, Switch)
  • Hearthstone - Salvatori di Uldum (PC, Mobile)
  • Metal Wolf Chaos XD (PC, PS4, Xbox One)

In Age of Wonders: Planetfall, i giocatori esploreranno i resti dello Star Union, un tempo un vasto impero che collegava migliaia di mondi poi rimasti divisi a causa dell'evento denominato Collapse. Centinaia di anni dopo, la separazione ha portato il popolo a dividersi in fazioni divergenti, ognuna intenzionata a ricostruire il mondo come meglio crede. In questo scenario il giocatore deve creare un impero con una delle sei fazioni puntando sull'ingegno, sulla forza militare e la diplomazia ed esplorando le rovine planetarie incontrando altri sopravvissuti. Ci troviamo di fronte a uno degli strategici/gestionali più attesi degli utlimi anni.

Uscito originariamente su PC e PS4 nel lontano 2011, DC Universe Online è inaspettatamente pronto a debuttare su un'altra piattaforma. L'MMMO ideato da Daybreak Company e incentrato sul vastissimo universo DC si prepara a invadere Switch portando sulla console Nintendo un genere non particolarmente diffuso su questa particolare piattaforma. Le avventure di eroi e villain vivranno una seconda giovinezza? Qui trovate la nostra recensione di DC Universe Online nella sua primissima versione.

Il genere dei metroidvania sta sicuramente vivendo una seconda giovinezza con una marea di produzioni diverse molto riuscite. Tra i migliori esponenti di questa tipologia di giochi non possiamo non citare i due straordinari Guacamelee!. Proprio l'IP creata da Drinkbox Studios riceve una collection molto interessante che include Guacamelee! Super Turbo Championship Edition e Guacamelee! 2 oltre a contenuti bonus come un poster a doppia facciata, un manuale completo delle istruzioni e due codici per scaricare le rispettive colonne sonore. Guacamelee! One-Two Punch Collection è un pacchetto imperdibile per vecchi e nuovi fan. Nel caso in cui non conosciate questo gioco ecco la recensione di Guacamelee! 2.

In Hearthstone: Salvatori di Uldum, i giocatori si uniranno ai ranghi della Lega degli Esploratori, un variegato gruppo di cercatori di tesori composto da alcuni degli eroi più improbabili di Azeroth. Per avere la meglio contro la Legione del M.A.L.E., i personaggi dovranno sopravvivere a pericoli come le carte Piaga, che hanno effetti devastanti in grado di spazzare via ogni cosa sul tabellone, e le nuove carte con Rinascita, servitori mummificati che tornano in vita (con solo 1 Salute restante) dopo essere stati sconfitti.

Cosa c'è di meglio di una storia di tradimento e vendetta a base di mech? Il fatto che il protagonista di questa storia sia nientepopodimeno che il Presidente degli Stati Uniti, Michael Wilson. Metal Wolf Chaos XD segna il ritorno di un progetto From Software che venne pubblicato originariamente nel 2004 e che divenne una sorta di oggetto di culto per molti appassionati. Grazie a Devolver Digital questo particolare action sta per fare ritorno in grande stile.

8 agosto

  • Apsulov: End of Gods (PC)
  • Pillars of Eternity: Complete Edition (Switch)

Un altro gioco visivamente ispirato ma vuoto come Agony o un survival horror ispirato e riuscito? Apsulov: End of Gods deve dimostrare che le sue qualità non si fermano a un setting peculiare e a un buon impatto grafico sfruttando a pieno l'idea di unire la mitologia norrena a elementi chiaramente fantascientifici. Un'avventura in prima persona che potrebbe unire macchine futuristiche e i regni di Yggdrasill in un mix affascinante o che potrebbe essere l'ennesimo bellissimo involucro privo di sostanza. Da tenere d'occhio.

Pillars of Eternity: Complete Edition, dopo il debutto su PS4 e Xbox One, porta su Switch uno dei migliori RPG di stampo classico di questi anni. Un gioco che insieme a Divinity: Original Sin, Wasteland 2 e Torment: Tides of Numenera ha dimostrato quanto questa tipologia di produzione meriti uno spazio davvero importante anche nell'industria videoludica odierna. Questa versione presenta un'interfaccia e un sistema di controllo rivisitati per adattarsi alle console e anche l'espansione The White March Parte 1 e 2. Tutte le informazioni su questa perla dei giochi di ruolo nella nostra recensione di Pillars of Eternity: Complete Edition in versione PS4.

13 agosto

Friday The 13th: The Game è un progetto che non può che attirare l'attenzione dei fan degli horror che possiedono l'ibrida di casa Nintendo. Il titolo propone una particolare esperienza multiplayer asimmetrica in cui sarà possibile vestire i panni del letale e inarrestabile Jason Voorhees o dei malcapitati che cercheranno di sopravvivere alla sua furia omicida.

14 agosto

  • The Great Perhaps (PC)

Un astronauta fa ritorno su un Terra in rovina a causa di un cataclisma naturale di cui non sappiamo assolutamente nulla ma The Great Perhaps non ci propone solo un setting post-apocalittico ma una struttura da puzzle game che gioca con lo scorrere del tempo e con il viaggio tra linee temporali diverse grazie a un curioso artefatto. Una lanterna la cui luce ci permette di dare un'occhiata a un altro tempo e di viaggiare nel passato. Cos'è davvero successo al nostro pianeta?

15 agosto

  • DARQ (PC)
  • Ion Fury (PC)

Inside e Limbo hanno per certi versi dato vita a un vero e proprio genere di platform dallo stile e dalle atmosfere estremamente ricercate. DARQ trae ispirazione da quei lavori per inserire elementi da horror psicologico e puzzle legati alle manipolazione della fisica e della prospettiva. Il giovane Lloyd sa di trovarsi all'interno di un sogno che si sta trasformando in un incubo ma non riesce in alcun modo a risvegliarsi. Inizia così una curiosa avventura onirica immersa nel tessuto liquido del mondo dei sogni.

Dopo aver abbandonato il nome di Ion Maiden (gli Iron Maiden non l'avevano presa particolarmente bene) e in attesa di una data di uscita ufficiale per le versioni console, Ion Fury è pronto al debutto ufficiale su PC che segue un ottimo periodo in Early Access. Un FPS old school pubblicato dall'iconica 3D Realms, compagnia che ha dato i natali a un mostro sacro come Duke Nukem 3D, e che segna il grande ritorno del Build Engine. Uno shooter che sembra avere tutte le carte in regola per far breccia non solo nel cuore dei nostalgici.

20 agosto

  • RAD (PC, PS4, Switch, Xbox One)
  • Remnant from the Ashes (PC, PS4, Xbox One)

Non è esattamente il progetto tipico di Double Fine Productions ma questa partnership con Bandai Namco potrebbe dare dei frutti niente male. RAD è ambientato in un mondo post-post-apocalittico in cui l'umanità ha dovuto affrontare l'apocalisse non una ma ben due volte. I giocatori vestiranno i panni di un adolescente che deve avventurarsi nel Fallow, una landa desolata, radioattiva e in continuo mutamento piena di creature sconosciute e indescrivibili. Un roguelike action in cui trasformarsi in strambi mutanti è l'unico modo per sopravvivere e continuare la ricerca di un modo per guarire l'intero mondo.

Un male antico proveniente da un'altra dimensione ha trasformato la Terra in una landa post-apocalittica piena zeppa di creature mostruose e letali. In Remnant From the Ashes l'umanità è allo stremo ma c'è ancora una speranza: una tecnologia gli permette di aprire portali verso altri reami e dimensioni alla ricerca di un modo per scoprire la provenienza di questo misterioso male e sconfiggerlo. Per farlo dovremo armarci fino ai denti e dare battaglia all'interno di un TPS con co-op fino a 3 giocatori che vuole dimostrarsi il Dark Souls degli shooter.

22 agosto

  • Black Desert (PS4)
  • Life is Strange 2: Episodio 4 (PC, PS4, Xbox One)
  • Oninaki (PC, PS4, Switch)

Sviluppato dai coreani di Pearl Abyss, Black Desert Online si propone come un esponente degli MMORPG che dopo il lancio su PC e Xbox One potrebbe rivelarsi una gradita sorpresa per gli amanti del genere che sono alla ricerca di un nuovo sconfinato mondo in cui tuffarsi anche su PS4. Scoprite i dettagli di questo titolo nella recensione di Black Desert Online in versione PC.

La storia di Sean e Daniel continua nell'atteso Life is Strange 2: Episodio 4, un terzo episodio in cui Sean e Daniel Diaz continuano il loro viaggio che li porterà a farsi nuovi amici, a superare nuove sfide e anche a scoprire nuove esperienze e altre cose su sé stessi. Rinfrescatevi la memoria sulle avventure dei due protagonisti con la nostra recensione di Life is Strange 2 - Episodio 3: Wastelands.

Per difendere il culto della reincarnazione, i giocatori di Oninaki devono viaggiare tra il mondo dei vivi e l'aldilà per impedire che le anime smarrite si trasformino in mostri. Nei combattimenti, le anime salvate si manifestano dentro i giocatori, conferendo loro nuove abilità. Un nuovo action/RPG dai creatori di I Am Setsuna e Lost Sphear.

27 agosto

Panache Digital Games, lo studio di sviluppo indipendente co-fondato nel 2014 da Patrice Désilets, direttore creativo originale della serie Assassin's Creed, è pronto al lancio di un progetto molto affascinante e tutto da scoprire. Ancestors: The Humankind Odyssey è un gioco di sopravvivenza in terza persona che ci porta alle origini dell'umanità facendoci vivere un periodo di tempo che va da 10 a 2 milioni di anni fa. Starà a noi cercare di far proliferare il nostro clan sopravvivendo alla spietata natura che non guarda in faccia nessuno.

È sicuramente uno dei giochi più attesi del mese (se non il più atteso) e incuriosisce parecchio anche perché arriva da un team di sicuro talento nonostante alcuni passi falsi più o meno evidenti. Control è il primo progetto della nuova Remedy Entertainment multipiattaforma, un action shooter in terza persona con elementi da metroidvania dotato di un setting e di una narrazione molto particolari. La protagonista Jesse Faden si ritrova improvvisamente a capo del Federal Bureau of Control e dovrà affrontare una pericolosa minaccia paranormale conosciuta come The Hiss, Il Sibilo. Volete sapere qualcosa in più di questo interessantissimo progetto? Date un'occhiata alla nostra ultima prova di Control.

Dopo un lungo periodo in accesso anticipato su Steam e Xbox One, Crytek è pronta al lancio della sua ultima fatica, quel Hunt: Showdown caratterizzato da una struttura quanto meno peculiare nel panorama degli shooter multiplayer. In coppia o in solitaria i giocatori si troveranno immersi nella Louisiana del 1800 e dovranno andare a caccia di creature paranormali facendo attenzione anche alla presenza di altri cacciatori impersonati da giocatori avversari. È questo mix di PvP e PvE in combinazione a delle squadre molto contenute a dare vita a un'esperienza tattica diversa dalla maggior parte degli shooter classici. Trovate qualche altro dettaglio nella nostra prima anteprima di Hunt: Showdown.

Per la prima volta nella storia del franchise, MXGP 2019 permetterà di vestire i panni di un pilota professionista dell'attuale stagione di MXGP, per correre nel campionato con tutti i piloti, le moto e i team della stagione 2019. I giocatori potranno partecipare al campionato MX2 o iniziare direttamente con la classe regina della MXGP, scegliendo se unirsi ad uno dei team ufficiali o firmare con uno Sponsor. Tutti i fan del franchise potranno vivere le emozioni del campionato in contemporanea con i loro campioni preferiti. Imperdibile per i fan del genere e della disciplina? Scopritelo nella nostra ultima prova di MXGP 2019.

The Bard's Tale IV: Director's Cut è a tutti gli effetti la versione definitiva che vuole migliorare ogni aspetto di questo RPG di stampo classico in contemporanea al lancio su PS4 e Xbox One. Oltre all'aggiornamento dell'Unreal Engine che migliora il gioco dal punto di vista di gameplay, grafica e sonoro, questa versione racchiude tutti i feedback ricevuti dal lancio iniziale del gioco e migliaia di correzioni e miglioramenti La versione "base" del gioco è protagonista della nostra recensione di The Bard's Tale IV.

Tanto per continuare sulla scia delle opere che guardano al passato e a delle impostazioni decisamente più classiche, eccoci di fronte a un progetto che farà sicuramente gola a molti appassionati. World of Warcraft Classic è una ricreazione fedele dell'esperienza originale di World of Warcraft. Le prestazioni sui moderni computer sono più fluide ma l'aspetto visivo e l'esperienza di gioco originale sono identici a com'erano nel lontano 2006. Le meccaniche di combattimento, i modelli originali e gli alberi dei talenti contribuiscono a fornire un'esperienza davvero autentica, così come l'interazione con gli altri giocatori che ai tempi era decisamente più cruciale per l'esperienza di gioco.

Sulla scia dell'esperienza proposta da FlatOut, i creatori di quella particolare IP racing hanno deciso di dare vita a un racing game adrenalinico e che punta con decisione sulla distruzione. Dopo l'uscita su PC, Wreckfest è pronto al lancio su PS4 e Xbox One portando con sé schianti epici, lotte testa a testa sulla linea del traguardo e nuovi modi di contorcere le lamiere. Un successore spirituare di Destruction Derby che è già stato protagonista della nostra recensione di Wreckfest in versione PC.

29 agosto

  • Heave-Ho (PC, Switch)
  • The Lord of the Rings: Adventure Card Game (PC, PS4, Switch, Xbox One)

Heave-Ho è un colorato e spensierato party game che sembra davvero perfetto per alcune ore di sano divertimento in compagnia. Un progetto pubblicato da Devolver Digital in cui impersoniamo delle strane creature che hanno il semplicissimo obiettivo di collaborare per raggiungere un traguardo ma che devono farlo senza cadere nel vuoto e soprattutto dondolandosi e aggrappandosi con maestria tra un appiglio e l'altro. In parole povere il gioco perfetto per rovinare qualche amicizia!

Il genere dei card game è in continua espansione e non mancano i progetti che prendono a piene mani da universi che non sono strettamente legati al mondo dei videogiochi. L'universo de Il Signore degli Anelli è ricchissimo di storie e personaggi interessanti e The Lord of the Rings: Adventure Card Game cercherà di trasportarci nel mondo di Tolkien tratteggiando battaglie multiplayer ma anche e soprattutto campagne single-player tra tanti personaggi più o meno iconici e conosciuti. Riuscirà questo card game a ritagliarsi il proprio posto al sole nonostante l'agguerritissima concorrenza?

30 agosto

Giornata ad altissimo tasso orrorifico che però si apre con un action in esclusiva Switch che consolida ancora una volta la collaborazione tra Platinum Games e Nintendo in attesa dell'imperdibile Bayonetta 3. In Astral Chain l'umanità si trova ad affrontare un'invasione interdimensionale e la sua ultima speranza è un'arma senziente chiamata Legion. Nei panni di una recluta di un corpo speciale di polizia, i giocatori dovranno collaborare con il loro Legion per risolvere casi e salvare il mondo.

Vi avevamo avvertiti, ci troviamo alle prese con la giornata perfetta per gli amanti degli horror e ad aprire le danze è un titolo spuntato dal nulla nel corso dell'E3 2019, un titolo che attira l'attenzione per più di una ragione. Blair Witch porta sugli schermi videoludici l'immaginario del film culto Blair Witch Project e lo fa attraverso una storia inedita confezionata dai ragazzi di Bloober Team, software house che in questi anni ha fatto parlare di sé grazie a Layers of Fear e Observer. Una foresta da esplorare con il nostro fidato cane e una presenza oscura che sta per scatenarsi in tutta la propria spietatezza.

Quando un team italiano dà vita a un progetto così ben confezionato non possiamo che parlarne con entusiasmo. Remothered: Tormented Fathers è un survival horror in terza persona che non va per il leggero, un gioco impegnativo e profondamente radicato in parecchi elementi old school del genere. Nel gioco dovremo indagare sulla scomparsa di Celeste nei panni di Rosemary Reed e scoprire quali segreti si celano all'interno della magione del dottor Felton destreggiandoci tra identità false e inquietanti culti. Tutti i dettagli nella nostra recensione di Remothered: Tormented Fathers in versione PC.

Riprendendo e cercando di migliorare diversi aspetti visti all'interno di Until Dawn, Supermassive Games si dà al multipiattaforma con un'altra avventura horror fortemente narrativa che fa parte di un progetto molto più ampio, una antologia di storie che vuole toccare diversi aspetti e anime dell'horror. Man of Medan è il primissimo appuntamento con la The Dark Pictures Anthology e vedrà cinque amici alle prese con una gita in barca che si trasforma in una vera e propria lotta per la sopravvivenza contro delle misteriose presenze. Un'opera da tenere d'occhio anche per la presenza di una particolare modalità co-op tutta da scoprire.

TBA agosto

  • The Vale (PC)

Abbiamo deciso di parlarvi di un progetto "piccolo" come The Vale per le caratteristiche molto particolari che lo caratterizzano. L'opera di Falling Squirrel ci fa vestire i panni di un avventuriero non vedente all'interno di un action-RPG completamente basato sull'audio. Un progetto che potrebbe non solo attirare i giocatori non vedenti ma anche coloro curiosi di vivere un'avventura narrativa, e non solo, diversa dal solito.

Siamo arrivati alla fine del nostro classico appuntamento con le uscite del mese. C'è qualche titolo che acquisterete sicuramente? Alcuni giochi che vi suscitano ancora dei dubbi o altri per cui aspetterete un calo di prezzo o le prime recensioni? Fatecelo sapere nei commenti e, come sempre, ci rivediamo tra un mese con le uscite di settembre.

Vai ai commenti (4)

Giochi trattati in questo articolo

Control

Control

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza