Call of Duty: Modern Warfare supporterā mouse e tastiera su PS4 e Xbox One

Il matchmaking sarā basato sulla periferica utilizzata dal giocatore.

Infinity Ward ha confermato che Call of Duty: Modern Warfare, per la prima volta nella storia della serie, supporterà mouse e tastiera anche su console.

Questa novità indubbiamente va a braccetto con l'introduzione del crossplay tra PC, PS4 e Xbox One che permetterà dunque a tutti i giocatori di scontrarsi con utenti provenienti da qualsiasi piattaforma.

In ogni caso, se preferite utilizzare il controller non sarete in svantaggio: il gioco infatti avrà un sistema di matchmaking basato sull'input della periferica del giocatore. In breve, un giocatore che utilizza un controller verrà affiancato e si scontrerà solo ed esclusivamente con altri utenti che usano una periferica di input simile e viceversa con quelli in possesso di mouse e tastiera. Una soluzione che in passato è stata adottata anche da Epic Games per Fortnite.

Call_of_Duty_Modern_Warfare

La conferma è arrivata da un'intervista con Joe Cecot, MP design director di Call of Duty: Modern Warfare, pubblicata su PlayStation Blog.

D: "Infinity Ward ha confermato che Call of Duty: Modern Warfare supporterà il cross-play tra PC e console, per la prima volta nella serie. Lo studio come bilancerà le differenze tra gli utenti con mouse e tastiera e quelli che utilizzano il controller?"

R: "Uno dei metodi principali è attraverso il matchmaking basato sulla periferica. Inoltre supporteremo differenti tipologie di periferiche, quindi potrete connettere una tastiera e un mouse alla vostra PS4."

Call of Duty: Modern Warfare sarà disponibile per PC, PS4 e Xbox One a partire dal 25 ottobre.

Fonte: Charlie Intel

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza