Le componenti online e offline dei giochi Rockstar saranno divise in futuro?

Il CEO di Take-Two, Strauss Zelnick, starebbe considerando la possibilità.

Avrete certamente notato che in questa generazione Rockstar Games ha cambiato radicalmente il modo in cui genera profitto dai suoi titoli, costruendo giochi per giocatore singolo e aggiungendo poi enormi porzioni multiplayer che vivono per parecchi anni.

GTA Online ha avuto molto successo con questo modello e il più recente Red Dead Online sta crescendo molto.

Durante l'ultimo incontro con investitori e gli analisti, al CEO di Take-Two, Strauss Zelnick è stato chiesto se la società sta prendendo in considerazione l'idea di dividere le parti per giocatore singolo e multiplayer per venderle separatamente.

"Siamo aperti a qualsiasi modello di business, ma penso che il nostro attuale modello sia molto adatto alle esigenze dei consumatori e dei nostri creativi", ha affermato Zelnick.

Il CEO sa bene che tale modello potrebbe essere ancora più redditizio per il publisher, ma sa anche che i giocatori potrebbero rimanere delusi nel pagare per un gioco e poi pagare ancora una volta per quello che prima era un'espansione per giocare online.

gta_onl

"Ogni volta che stai cercando di valutare se un particolare modello di business funziona per l'intrattenimento, cerca prima di tutto di capire quello che è buono per il consumatore e, in secondo luogo, quello che è buono per il produttore e il distributore", ha aggiunto.

A quanto pare, le cose non cambieranno molto in futuro per Take-Two e Rockstar Games, dopo aver scoperto questo equilibrio che rende felici i consumatori e permette, allo stesso tempo, di generare profitti record ad ogni uscita.

Che ne pensate?

Fonte: Gamepur - Twinfinite.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza