Call of Duty: Modern Warfare avrà server dedicati

Una scelta presa dagli sviluppatori per un'infrastruttura di rete più solida in vista del cross-play.

In arrivo buone notizie per tutti i giocatori in attesa di Call of Duty: Modern Warfare: il team di sviluppo ha confermato che il prossimo capitolo della celebre serie sparatutto potrà contare sulla presenza di server dedicati.

I server dedicati non sono rari, ma un gioco come Call of Duty: Modern Warfare con questa funzionalità è certamente una buona notizia.

La conferma della presenza dei server dedicati è stata annunciata nel numero di Game Informer di questo mese.

Come osserva Charlie Intel, questa è una notizia ancora migliore se si considera che i giocatori saranno abbinati nel cross-play a seconda della periferica utilizzata. Il sito nota che con il cross-play, sarà "importante assicurarsi che le partite si trovino su una migliore struttura del server".

Sarete in grado di provare il cross-play nella beta di Modern Warfare. La prima sessione si svolgerà dal 19 al 20 settembre e la seconda dal 21 al 23 settembre.

Che ne dite?

Call of Duty: Modern Warfare sarà disponibile per PS4, Xbox One e PC il 25 ottobre.

Fonte: VG247 - Charlie Intel.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza