Marvel's Avengers: gli attori rispondono alle critiche per la mancanza di personaggi ispirati ai film

Secondo Troy Baker l'importante è catturare l'essenza degli eroi. 

Quando Square Enix mostrò per la prima volta il suo Marvel's Avengers, non era esattamente quello che i fan si aspettavano. Molti hanno pensato che il gioco avrebbe dovuto avere un aspetto più ispirato all'MCU (Marvel Cinematic Universe). Nessuno degli attori dell'MCU riprende il suo ruolo nel gioco. Mentre i film hanno presentato questi personaggi a milioni di persone, non bisogna dimenticare che gli eroi sono in circolazione da molto prima di arrivare sul grande schermo. È qualcosa che i doppiatori del gioco, in particolare Troy Baker, sanno fin troppo bene.

Al Comic-Con di Manchester, Baker e Nolan North hanno parlato delle polemiche scatenate da una parte dei fan che si aspettavano influenze dell'MCU più evidenti. Entrambi hanno affermato che il gioco mira a trarre più dai fumetti che dai film. Baker, in particolare, ha detto che il personaggio che interpreta gli ha ricordato di più il personaggio conosciuto da alcune storie a fumetti.

"Saremo sempre nella lista nera di qualcuno, giusto? Quindi, quando hanno lanciato il trailer e lo hanno pubblicato, l'immediata reazione dei fan è stata: 'Non sembra Chris Evans! Non sembra Robert Downey Jr!'. Beh, sai a chi assomiglia? Sembra esattamente Iron Man. Sembra esattamente Capitan America".

avengers_image_10_768x432

North ha detto di essere stato letteralmente spazzato via dal gioco non molto tempo fa, quindi mentre alcuni potrebbero essere delusi dalla mancanza di somiglianze con i film nel gioco, si spera che il titolo sia lo stesso solido. Marvel's Avengers uscirà per PlayStation 4, Xbox One, PC e Stadia il 15 maggio 2020.

Che ne pensate?

Fonte: Gamingbolt - Pushsquare.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloAlyx sarà in grado di togliere la VR dal suo status di nicchia? - articolo

Half-Life: Alyx sta foraggiando le vendite di headset VR, ma servirà molto di più per far diventare quello VR un mercato sostenibile.

Il dopo Star Wars Jedi: Fallen Order non è solo FPS, Respawn Entertainment vorrebbe esplorare altri generi

Il CEO, Vince Zampella, "stanco" di essere etichettato come uno studio focalizzato sugli FPS multiplayer.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza