Death Stranding: molti fan si sono stupiti della sua rimozione dalla lista esclusive PlayStation

Ma effettivamente è cambiato qualcosa?

Death Stranding è il nuovo ed attesissimo titolo targato Hideo Kojima che stando a quanto dichiarato sarà l'avanguardia di (addirittura) un nuovo genere videoludico. Il gioco era inizialmente previsto (o meglio si pensava essere) in esclusiva PS4 ma di recente il suo nome è stato eliminato dalla relativa lista, mandando in confusione decine di fan.

Questo non significa che Sony ha appena perso un'esclusiva ma che semplicemente Death Stranding non lo è mai stata. Infatti pare che pur avendo finanziato lo sviluppo e prestato il motore Decima, l'accordo di esclusività era relegato solo al mondo console. Questo è quanto emerge da un documento risalente al 2015 pubblicato dal community manager Pad Poet, l'articolo è stato cancellato ma è ancora presente negli archivi:

Nel documento ci si riferisce a Death Stranding come esclusiva console, ma viene anche nominata una certa versione PC. Di seguito vi riportiamo parte della conversazione, composta da una serie di domande e risposte:

  • Oltre PS4, su quali altre piattaforme arriverà il primo titolo indipendente di Hideo Kojima? - Il titolo è previsto anche per PC.
  • Quanto durerà l'esclusività? - Non abbiamo ancora discusso i dettagli.
  • Il secondo gioco di Kojima (e quelli futuri) non sarà esclusiva console PlayStation? - abbiamo annunciato un accordo riguardo il primo gioco di Kojima e SCE non può commentare i titoli che verranno dopo.

Certo non stupisce che molti fan siano rimati stupiti alla notizia di qualche giorno fa, in effetti fin dal momento del suo annuncio, Death Stranding è stato sempre e solo associato a PlayStation.

Cosa ne pensate di tutta questa situazione?

FONTE: Eurogamer.net

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (16)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza