Perfect Dark: il boss degli Xbox Game Studios parla del possibile reboot

Secondo Matt Booty un progetto simile può funzionare solo se il suo creatore ha una "passione personale" per il gioco.

Durante un'intervista con Game Informer, il boss degli Xbox Game Studios, Matt Booty, ha discusso di tutto quello che riguarda il mondo Xbox e, in particolare, un momento di questa intervista è stato piuttosto interessante perché lo ha visto parlare di un probabile reboot di Perfect Dark.

Ovviamente, Booty non è stato molto preciso su cosa potrebbe accadere con l'amata IP di Rare, ma ha condiviso alcune informazioni sul modo in cui Microsoft gestisce le sue IP e franchise più vecchi. Fondamentalmente, è la "passione" dei creatori ad essere alla base di progetti come un reboot di Perfect Dark. Come del resto è accaduto per Battletoads e Killer Instinct.

"Battletoads è nato perché alcune delle persone coinvolte nel progetto si sono avvicinate a Craig Duncan [boss di Rare] e hanno detto: 'Ehi, ricordiamo di essere cresciuti con questo gioco e ci piacerebbe dare la nostra svolta al IP", ha dichiarato (tramite VGC).

"Craig e io abbiamo avuto una conversazione e abbiamo adorato la loro energia ..." ha aggiunto Booty. "Questo è il tipo di cosa che amo. Sono passati alcuni anni ma sono stato abbastanza fortunato da lavorare con il team che ha dato nuova vita a Killer Instinct. È nato perché c'era energia e passione."

"Questi sono gli scenari che adoro e penso che questi progetti tendano a funzionare un po' meglio in questo modo". Penso che quando qualcuno ha una passione personale, può davvero funzionare."

perfect_dark_reboot_sviluppo_rare_lavora_nuova_ip_xbox_scarlett_v3_378686

Da tempo si parla di un possibile reboot di Perfect Dark e le parole di Booty lasciano ancora una speranza ai fan.

Che ne pensate?

Fonte: Gamepur - VGC.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza