Apex Legends: è guerra di insulti tra sviluppatori e giocatori

Le scuse per le modifiche alle microtransazioni di Corona di Ferro si sono trasformate in flame.

Gli sviluppatori di Apex Legends hanno cercato di scusarsi attraverso un post su Reddit per le modifiche alle microtransazioni di Corona di Ferro, ma il tutto si è trasformato velocemente in una guerra di insulti.

Ecco un breve riassunto di quello che è successo. L'evento Corona di Ferro ha introdotto nuove skin quando è stato lanciato all'inizio di questa settimana, ma i giocatori potevano ottenerle solo sfidando un meccanismo di loot box difficile e costoso. I fan hanno voluto dire la loro, dichiarando che Respawn era andato troppo oltre nella sua monetizzazione del gioco free-to-play questa volta.

Venerdì, Respawn ha annunciato modifiche agli oggetti cosmetici rendendoli disponibili attraverso l'acquisto diretto con la valuta di gioco (acquistabile anche attraverso valuta reale). Il post sul blog ufficiale (e su Reddit) che ne annuncia le modifiche contiene anche una serie di scuse da parte del team. Tuttavia ciò non è servito a placare gli animi dei giocatori: da qui, un membro di Respwan, dk05, ha iniziato ad insultare i giocatori con epiteti molto poco carini.

ap1

Entrambi gli animi dopo questa uscita si sono scaldati, ed è scattata una vera guerra agli insulti. Alla fine, anche il community manager di Respawn si è fatto sentire e ha detto la sua. Rivolgendosi ai giocatori ha scritto: "Quindi voi potete chiamarci bugiardi, sacchi di sterco e altri attacchi personali quando ci scrivete, ma siamo noi gli immaturi se rispondiamo a tono. Capito".

Nella giornata di ieri la community di gioco si è riunita ed ha scritto un post su Reddit in cui si legge: "Avete commesso un errore, ovvero prendervela sul personale. Avete deciso di insultare i giocatori e questa cosa non è da team di professionisti. Non dimenticheremo facilmente il tono che avete usato con noi. Avete scelto una nuova era di ostilità ed amarezza. Molto bene, ottima mossa".

Attualmente gli sviluppatori di Respawn non si sono ancora pronunciati. Rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni.

Fonte: Polygon

Contenuti correlati o recenti

Disintegration in un nuovo trailer che ci prepara alla beta del progetto del papà di Halo

Vediamo insieme il video pubblicato sul canale YouTube ufficiale di PlayStation.

Rainbow Six Siege: Ubisoft intraprende un'azione legale contro i responsabili degli attacchi DDoS

Sotto accusa un sito utilizzato per interferire con i server del gioco.

I test per Halo: Combat Evolved su PC inizieranno il prossimo mese

343 Industries alla ricerca di feedback per un ampia gamma di contenuti.

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza