L'evento Gamescom Opening Night Live presenterÓ ben 25 giochi

Lo show di Geoff Keighley durerÓ due ore.

A partire da oggi, Gamescom aprirÓ il suo showroom per i partecipanti. Ma prima dell'apertura Ŕ previsto il Gamescom Opening Night Live, un evento che presenterÓ publisher come Microsoft, Square Enix, Sega, Ubisoft e molti altri.

Di recente su Twitter, il produttore / creatore dell'evento Geoff Keighley ha confermato che lo show durerÓ due ore con ben 25 giochi che saranno presenti.

Conosciamo giÓ alcuni dei giochi protagonisti dell'evento. Ad esempio otterremo uno sguardo ravvicinato a Death Stranding di Kojima Productions e, magari, assisteremo al possibile annuncio della versione per PC. The Coalition presenterÓ in anteprima il gameplay della campagna per Gears 5. Need for Speed ​​Heat, l'ultimo racing di Ghost Games, si mostrerÓ in un video gameplay.

Ovviamente, anche Epic Games avrÓ alcuni "giochi entusiasmanti" da mostrare. Square Enix dovrebbe anche mostrare pi¨ materiale per gli attesi Marvel's Avengers e Final Fantasy 7 Remake - entrambi i titoli potranno essere provati in due demo alla fiera.

Gamescom Opening Night Live avrÓ inizio questa sera alle ore 20 italiane.

Seguirete l'evento?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Quantic Dream potrebbe realizzare esperienze pi¨ brevi in futuro

Lo studio vuole sperimentare qualcosa di nuovo.

Kickstarter nell'occhio del ciclone dopo il licenziamento di due organizzatori sindacali

Una ritorsione nei confronti del processo di sindacalizzazione?

Steam si aggiorna e adesso sarÓ pi¨ facile scoprire giochi di nostro interesse

Le proposte del portale puntano a essere molto pi¨ accurate.

Ha inizio la prima fase dell'Adidas Final Games

L'appuntamento Ŕ in tutti gli store Adidas di Milano.

Tragedia Holowka: dopo il suicidio un report solleva molti dubbi sulle accuse di Zoe Quinn

Il co-creatore di Night in the Woods era stato accusato di violenza sessuale.

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza