Gears 5: la versione Steam richiederà un account Xbox Live, ecco i requisiti di sistema

Il vostro PC reggerà il gioco?

The Coalition ha svelato qualche dettaglio in più per quanto riguarda la versione PC di Gears 5.

In un nuovo post sul blog, lo sviluppatore ha delineato alcune delle funzionalità che i giocatori PC potranno aspettarsi dal lancio di Gears 5 e ha confermato le specifiche minime, consigliate e ideali del gioco.

La versione Steam di Gears 5 richiederà un account Xbox Live: ciò consentirà che i vostri progressi vengano sincronizzati tra le due versioni del gioco. Ovviamente non dovrete sottoscrivere un abbonamento a Live Gold, se giocherete da PC. Oltre a questo, Gears 5 ha anche un download opzionale di texture pack ad alta risoluzione, destinato a giocatori che soddisfano o superano le specifiche ideali del gioco.

gears5

Ecco di seguito tutti i requisiti di sistema.

REQUISITI MINIMI

  • Sistema operativo: aggiornamento di Windows 10 maggio 2019
  • CPU: Intel i3 Skylake, serie AMD FX-6000
  • GPU: Geforce GTX 760 o GTX 1050. Radeon R9 280 o RX 560
  • VRAM: 2 GB
  • RAM: 8 GB
  • HDD: 80 GB liberi

REQUISITI CONSIGLIATI

  • Sistema operativo: aggiornamento di Windows 10 maggio 2019
  • CPU: Intel i5 Skylake o AMD Ryzen 3
  • GPU: Geforce GTX 970 o GTX 1660 Ti. Radeon RX 570 o RX 5700
  • VRAM: 4 GB
  • RAM: 8 GB
  • HDD: 80 GB liberi

REQUISITI IDEALI

  • Sistema operativo: aggiornamento di Windows 10 maggio 2019
  • CPU: Intel i7 Skylake o AMD Ryzen 7
  • GPU: Geforce RTX 2080 o AMD Radeon 7
  • VRAM: 8 GB
  • RAM: 16 GB
  • HDD: SSD + 100 GB liberi

Il vostro PC riuscirà a far girare il gioco? Fatecelo sapere nei commenti.

Vi ricordiamo che Gears 5 sarà disponibile a partire dal 10 settembre su PC ed Xbox One.

Fonte: VG247

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant è 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza