Steam si prepara a sbarcare in Cina con un marketplace separato

Realizzato in collaborazione col suo partner Perfect World.

Steam sta ormai per sbarcare anche sul territorio cinese con un marketplace separato, realizzato con la collaborazione del suo partner locale Perfect World. Lo studio di sviluppo di Shanghai ha affermato che la Steam cinese sarà per la maggior parte indipendente dalla versione principale.

Secondo alcuni rapporti,la piattaforma prenderà il nome di Zhengqi Pingtai (che vuol dire piattaforma Steam) e sarà realizzata specificatamente per la Cina, questo permetterà a Valve di adattarsi alle sempre e più stringenti norme che il governo cinese sta introducendo in materia di videogiochi, senza però danneggiare i propri interessi negli altri paesi.

Valve è recentemente stata sotto esame a causa della distribuzione di giochi violenti e contenenti contenuti sessualmente espliciti, tuttavia con l'introduzione di una piattaforma dedicata al mercato cinese si potranno evitare casi simili in futuro. Secondo il CEO di Perfect World Xiao Hong, Steam Cina è pensato su misura degli utenti cinesi, con server ad alta velocità ed alto controllo qualità. Al lancio della piattaforma saranno disponibili 40 giochi tra cui Dota 2 e Dota Underlords.

steam_china_en53

Cosa ne pensate di questa nuova piattaforma?

FONTE: Gamespot

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Rage 2 (Stadia) - recensione

Caos e colori sulla piattaforma Google.

Hearthstone: il risveglio di Galakrond - recensione

La terza ed ultima avventura è la degna conclusione dell'Anno del Drago.

ArticoloDoom Eternal - prova

Quando il gioco si fa duro, il Doom Slayer inizia a giocare.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza