In Death Stranding viaggeremo attraverso varie aree degli USA

L' appuntamento con la Gamescom ha svelato ulteriori dettagli sulla nuova opera di Kojima.

Mancano ancora pochi mesi all'uscita di Death Stranding e in molti ancora non hanno le idee chiare su quella che sarà la struttura ludica della nuova opera di Hideo Kojima, un argomento che abbiamo trattato anche in un nostro articolo.

In una recente anteprima, i colleghi di GamesRadar hanno provato a fare chiarezza sul titolo, spiegando a grandi linee il concept alla base del gioco.

Death Stranding come sappiamo è ambientato in una versione futurista degli USA, un paese diviso a causa di alcuni attentati terroristici. Nel tentativo di risolvere questa frattura la figlia del presidente, Amelie (interpretata da Lindsay Wagner), si imbarca in un viaggio per l'intero paese. Sfortunatamente non tutto va per il verso giusto e Amelie non raggiunge la propria destinazione, finendo prigioniera del gruppo di terroristi chiamato Homo Demens.

Il giocatore dunque nei panni di Sam Bridges (interpretato da Norman Reedus) avrà il compito ripercorrere i passi di Amelie, in un viaggio che va dall'est all'ovest degli USA, riattivando i nodi di comunicazione ed entrando in contatto con vari NPC (come quello con le fattezze di Geoff Keighley visto in uno degli ultimi trailer). Il ciondolo al collo di Sam è un Q-PIP, in pratica una serie di chiavi necessarie per sbloccare i terminali di comunicazione Cryon. Attivandoli in un'area si creerà una connessione con le altre precedentemente visitate.

Death_Stranding

Apparentemente dunque il giocatore dovrà esplorare un mondo di gioco suddiviso in vaste aree, probabilmente da esplorare in un determinato ordine per poter creare le connessioni tra i vari terminali Cryon, nonché effettuare alcune consegne. Una formula per molti definibile come "walking simulator", ma che includerà anche altri aspetti (abbiamo già visto fasi di combattimento e stealth), alcuni ancora tutti da scoprire.

Dunque per avere un quadro chiaro di Death Stranding dovremo attendere il suo debutto nei negozi, fissato per il prossimo 8 novembre come esclusiva PS4.

Fonte: WCCFtech

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza