Little Nightmares 2 sarà più grande e durerà di più rispetto al primo capitolo

La conferma degli sviluppatori.

Bandai Namco e Tarsier Studios hanno annunciato l'atteso Little Nightmares II alla Gamescom e, a quanto pare, avrà delle importanti differenze con il primo capitolo

Twinfinite ha chiesto al produttore Lucas Roussel e al senior narrative designer Dave Mervik quali saranno queste differenze.

Roussel ha spiegato che il team con Little Nightmares 2 punta a un gioco più ampio rispetto al suo predecessore.

"Abbiamo ricevuto molti feedback per il primo gioco, molto positivi ma anche cose che potremmo migliorare. Penso che uno di questi punti migliorabili fosse la lunghezza del gioco, che era un po' breve. Questa volta puntiamo a un gioco più grande con più ambienti, più varietà e più nemici".

"Inoltre avremmo potuto fare di meglio con alcuni dei sistemi di checkpoint, i tempi di caricamento e di rigenerazione erano un po' lunghi. È qualcosa che abbiamo preso in considerazione e miglioreremo per il secondo gioco".

Little_Nightmares_II

Alla domanda sulla longevità del gioco, Roussel ha detto che ne hanno un'idea, ma per ora il team sta lavorando ai capitoli e agli ambienti, quindi non sono pronti a rivelarla, e forniranno maggiori dettagli più avanti.

Ha anche aggiunto che mentre la durata di un gioco può essere soggettiva a causa delle differenze del modo di giocare, possiamo aspettarci un Little Nightmares 2 "decisamente più lungo".

Che ne dite?

Little Nightmares II arriverà nel 2020 per PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

Fonte: Twinfinite.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza