The Last Guardian: Trico su PS3 aveva molte più animazioni rispetto alla versione PS4

Fumito Ueda svela un curioso retroscena.

In una recente intervista, Fumito Ueda ha condiviso un'interessante notizia sulla realizzazione di The Last Guardian, che come ricorderete arrivò prima su PlayStation 3 e in seguito su PS4.

Secondo Ueda, l'originale Trico era molto più complesso, con molte più animazioni rispetto alla versione PlayStation 4. Il motivo dietro questi tagli era il breve lasso di tempo concesso al progetto per arrivare sulla nuova console di Sony.

"Il Trico che stavamo creando su PlayStation 3 in realtà aveva più modelli di movimento rispetto alla versione PS4, ma non siamo stati in grado di trasferire tutto a causa di problemi di tempo", ha riconosciuto Ueda.

"Quello che avrei voluto fare di più personalmente era un aggiornamento online dell'intelligenza artificiale di Trico", ha aggiunto.

"Avevo idee come Trico che offre un suggerimento in una fase in cui il puzzle è difficile, ma queste idee non sono state implementate anche a causa delle tempistiche", ha rivelato.

the_last_guardian

È sempre affascinante e deludente allo stesso tempo quando apprendiamo tutte le idee alla base della creazione di un gioco e poi scopriamo che molte sono state tagliate per motivi di tempo o di budget. Tuttavia, speriamo che il prossimo progetto di Fumito Ueda non abbia tali problemi e sarà in grado di esprimere tutto il suo potenziale.

Nelle notizie correlate, abbiamo appreso che Ueda è attualmente alla ricerca di un publisher per il suo nuovo titolo.

Fonte: Gamepur.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Genshin Impact e lo streamer che si pente dopo aver speso la cifra shock di $5.000

'Non spenderò mai più un solo dollaro su giochi come questo'.

Watch Dogs Legion su Xbox Series X e PS5 in 4K e 30FPS con ray tracing attivo

Ubisoft svela nuove informazioni sulle versioni next-gen.

The Witcher 3, Horizon Zero Dawn e altri giochi in 8K e 30FPS su PC grazie a Nvidia GeForce RTX 3090

Alcuni video mostrano le potenzialità della nuova scheda video di Nvidia.

Marvel's Avengers per PS5 e Xbox Series X/S non uscirà al lancio delle console

Anche il nuovo personaggio giocabile Kate Bishop è stato rinviato.

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza