L'ultima live di Sea of Thieves è già nel cuore dei fan grazie al vomito di una piccola scimmietta

Un piccolo imprevisto.

Attraverso un aggiornamento previsto per questo mese, Sea of Thieves si arricchisce con una serie di animali esotici, tra cui pappagalli e scimmiette. Per l'occasione, gli sviluppatori hanno tenuto una diretta streaming accompagnati da una vera scimmia scoiattolo chiamata Antonio.

Purtroppo, certe volte accade l'imprevedibile, specie se si ha a che fare con degli animali. Per la maggior parte del tempo, Antonio è rimasto tranquillo sulla spalla dello sviluppatore gustandosi delle prelibatezze che gli venivano elargite ogni tanto. A circa metà diretta Antonio ha cominciato a camminare sulle spalle di tutti e tre gli sviluppatori, soffermandosi su Jon McFarlane e sganciando così quello che sembra una sorta di rigurgito colpendo non solo la maglietta, ma anche il volto del malcapitato.

Pochi minuti dopo che McFarlane ripulisce il vomito dal suo viso e dalla sua maglietta, Antonio colpisce ancora, questa volta defecando di nuovo sulla spalla di McFarlane. L'account Twitter ufficiale di Sea of ​​Thieves ha scherzato sull'accaduto. "Qual è il detto?" Ha twittato. "Non lavorare mai con bambini o animali? Lo rifaremmo di nuovo". Di seguito potete dare uno sguardo alla diretta streaming completa: al minuto 27:50 il povero Antonio è il vero protagonista della live.

Oltre a questo inconveniente, la diretta ha spiegato che prossimamente su Sea of Thieves verrà introdotto un negozio premium dove sarete in grado di acquistare animali da compagnia, nuove polene ed emote. Oltre a questo verrà implementata una nuova valuta che sarà possibile acquistare sia attraverso l'Xbox Game Store o nello stesso negozio. L'aggiornamento sarà disponibile a partire da questo mese.

Fonte: Polygon

Contenuti correlati o recenti

Nuovi dettagli per il multiplayer di Death Stranding: i giocatori potranno trasformare il terreno e costruire strade

Hideo Kojima svela nuove interessanti informazioni sulla componente multiplayer.

Outer Wilds è in arrivo anche su PS4?

L'apprezzato gioco di Annapurna e Mobius Digital classificato in Corea.

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza