Phil Spencer ha provato i primi titoli per Xbox Scarlett questa settimana

Il boss di Xbox lo ha affermato durante il recente streaming dedicato a Destiny 2. 

Come probabilmente saprete, poco tempo fa Phil Spencer di Xbox e Pete Parsons di Bungie si sono incontrati per uno streaming dedicato a Destiny 2. Durante questa live, molti giocatori hanno notato che Spencer ha discusso di Xbox Scarlett, la prossima console di Microsoft.

Anche se non ha rivelato le specifiche della macchina, ha comunque detto di aver giocato i primi titoli sulla nuova macchina questa settimana.

Molti spettatori, incluso Tom Verren di The Verge, sembrano aver notato quanto affermato da Spencer, come potete vedere nel tweet qui sotto.

Microsoft non ha ancora rivelato nessuna delle specifiche di Xbox Scarlett e sembra che la società sia in attesa del reveal di PlayStation 5. Secondo i primi resoconti e voci, PS5 sarebbe presumibilmente due volte più potente di Xbox One X. Secondo Microsoft, Xbox Scarlett sarebbe invece quattro volte più potente di Xbox One X. Tuttavia, solo il tempo dirà quale dispositivo sarà più performante.

Che ne pensate? Siete in attesa di Xbox Scarlett?

Fonte: Windowscentral.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Doom Eternal, Dreams, Marvel's Avengers, Nioh 2 e moltissimi altri giochi in anteprima alla Milan Games Week 2019

Svelate le anteprime che faranno divertire ed emozionare gli appassionati di videogiochi

Secondo Sony "la realtà virtuale ha ancora molto da imparare"

Il pensiero di Shuhei Yoshida, presidente di SIE Worldwide Studios.

L'Accademia Italiana Videogiochi sbarca a Milano

Porte aperte per il primo open day nella sede meneghina.

Articoli correlati...

Sunset Overdrive è ufficialmente una IP di Sony

Il gioco fu lanciato come esclusiva Xbox One nel 2014.

Kickstarter nell'occhio del ciclone dopo il licenziamento di due organizzatori sindacali

Una ritorsione nei confronti del processo di sindacalizzazione?

Secondo le stime di un publisher le vendite dei titoli indie su Steam sono scese del 70% rispetto allo scorso anno

Ecco un'interessante analisi condotta da Mike Rose, director del publisher indie No More Robots.

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza