Con The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2 Nintendo punta a superare il precedente capolavoro

"Vogliamo offrire esperienze migliori di quelle del primo titolo".

Zelda Breath of the Wild 2 è uno dei giochi per Nintendo Switch più attesi all'orizzonte.

Annunciato all'E3 di Nintendo a sorpresa, per ora i fan di Zelda devono accontentarsi del breve trailer di annuncio.

Il teaser che mostra Link e Zelda suggerisce che Breath of the Wild 2 potrebbe avere un tono più scuro del precedente BoTW. Ma nel frattempo, mentre i fan aspettano il prossimo assaggio del gioco, sono emersi ulteriori dettagli sul sequel.

Come segnalato da SegmentNext, gli sviluppatori di Breath of the Wild 2 hanno fornito ai fan uno spaccato della loro visione per l'imminente gioco per Switch. Gli sviluppatori hanno spiegato che con Breath of the Wild 2 vogliono superare il predecessore.

Hanno detto che il nuovo gioco Zelda offrirà "nuove esperienze di gioco che supereranno quelle del gioco precedente".

"Per ora non possiamo dire molto sul gioco, ma il nostro obiettivo è offrire nuove esperienze di gioco che superino quelle del gioco precedente, quindi avremo bisogno delle abilità di molte persone per creare questo nuovo capitolo".

"Questo è il motivo per cui stiamo cercando nuovi terrain designers per Nintendo."

zelda_breath_of_the_wild_2

Quello che intendono per nuove esperienze di gioco ancora non è chiaro, ma precedenti annunci di lavoro hanno suggerito che i dungeon potrebbero tornare in BoTW 2.

Gli sviluppatori hanno anche ribadito che Breath of the Wild 2 ha iniziato la sua vita "come DLC", prima che il team si rendesse conto di avere troppe idee per dei DLC e, quindi, si decise per un gioco completamente nuovo.

"Inizialmente pensavamo solo a idee per DLC, ma ne avevamo troppe e abbiamo detto semplicemente: "è meglio creare un nuovo gioco e iniziare da zero"."

Che ne dite?

Breath of the Wild 2 non ha ancora una data di uscita.

Fonte: Express.co.uk.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Come è nata la Night City di Cyberpunk 2077? Ce lo spiega CD Projekt RED

Marthe Jonkers, Concept Art Coordinator dello studio, rivela il processo creativo dietro la città che fa da sfondo al gioco.

The Surge 2 si mostra nel trailer di lancio con i suoi brutali combattimenti

Il titolo di Deck13 sta per arrivare su PC e console.

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (5)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza