Fortnite si aggiorna con la patch 10.31, le zone fenditure saranno escluse dalla fase finale della tempesta

Epic ha preso a cuore il feedback della community.

Fortnite con i recenti aggiornamenti ha introdotto l'interessante meccanica della zona fenditura, aree che aggiungono un elemento di imprevedibilità e varietà al gameplay del gioco, dando quel pizzico in più per cambiare le carte in tavola dopo due anni di successo da quando il gioco è uscito conquistando il mercato.

Accovacciandoci a Palme Acquatiche ci trasformeremo in un oggetto random, mentre a Boschetto Bisunto per esempio piovono taco dal cielo. Ebbene, se queste meccaniche possono essere interessanti e divertenti ad inizio partita, nelle fase finali i giocatori tendono ad evitarle, in qualche caso aggiungono un elemento di imprevidibilità al match considerato eccessivo in una fase tesa e concitata come quella finale nell'occhio della tempesta.

Epic Games ha dunque ascoltato i feedback dell'utenza e con la patch 10.31 ha rimosso le zone fenditura dalle fasi finali della tempesta, andando a risolvere un problema lamentato dai giocatori. L'aggiornamento è atteso tra martedì e giovedì. Cosa ne pensate?

How_to_stop_taco_time_at_greasy_grove

Fonte: Fortniteintel

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

L'Evo 2020 diventa un evento digitale a causa del Coronavirus

Cancellata la competizione che ora si svolgerà solo online.

ArticoloScoperti gli esport, si può tornare indietro? - editoriale

La pandemia non ha fermato l'industria videoludica. Soprattutto gli esport hanno rafforzato la loro posizione.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza