Steam, l'Alta Corte di Parigi ha stabilito che i giocatori potranno rivendere i propri giochi

La causa intentata dai consumatori dà loro ragione.

Recentemente l'Alta Corte di Parigi si è espressa in un causa intentata da un gruppo di consumatori chiamato UFC-Que Choisir contro Steam. Il gruppo per i diritti dei consumatori ha portato Valve in tribunale nel 2015 perché la società non ha consentito agli utenti di rivendere i giochi acquistati su Steam e per non essersi assunti alcuna responsabilità in caso di furto delle informazioni degli utenti a seguito di un hacking.

Martedì, la corte suprema ha stabilito che, in base al diritto dell'Unione Europea, i clienti hanno il diritto di poter rivendere i giochi digitali su Steam. La difesa di Valve si basava sull'argomento secondo cui Steam vende le licenze di gioco, ovvero abbonamenti, ai titoli e non i giochi stessi. Il tribunale, tuttavia, non vede gli acquisti su Steam come abbonamenti, dal momento che il proprietario ha accesso a essi indefinitamente e non è tenuto a pagare ogni tot per mantenere il gioco nella propria libreria.

A Valve è stato assegnato un mese per rimuovere queste clausole dall'EULA di Steam e pubblicare l'intera sentenza del tribunale sui vari portali di Steam su desktop e dispositivi mobili. La mancata osservanza comporterebbe una multa giornaliera di 3.000 euro per un massimo di sei mesi.

steam

Valve ha dichiarato che la sentenza verrà impugnata: "Non siamo d'accordo con la decisione del tribunale di primo grado di Parigi e la faremo appello. La decisione non avrà alcun effetto su Steam mentre il caso è in appello".

Fonte: VG247

Vai ai commenti (27)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Nomina Ninja, streamer viene cacciato da una diretta Twitch

Un caso a dir poco singolare per lo streamer noto come Ranger.

Killzone, Horizon Zero Dawn e The Last of Us tra le IP chiave di PS5?

Official PlayStation Magazine UK lancia un curioso sondaggio.

Google Stadia ha finalmente una data di uscita

Ecco quando il servizio sarà disponibile.

Il successo di Google Stadia a rischio in diverse nazioni?

Uno studio analizza un problema potenzialmente piuttosto grave.

Articoli correlati...

Commenti (27)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza