Ghost Recon Breakpoint: Ubisoft svela le migliorie apportate in vista dell'open beta

Gli sviluppatori hanno ascoltato i feedback dei giocatori.

Tutti coloro che non hanno avuto la possibilità di partecipare alla closed beta di Ghost Recon Breakpoint potranno rifarsi grazie all'open beta che si terrà la prossima settimana.

Dopo il termine della precedente fase di testing, gli sviluppatori hanno esaminato i feedback dei giocatori e hanno apportate delle modifiche e delle migliorie al gameplay del gioco che saranno presenti già nella beta che si svolgerà tra pochi giorni. Tra le varie novità svelate da Ubisoft troviamo l'IA più reattiva, animazioni rifinite (come quella della corsa e del cambio d'arma, che ora sono più veloci e reattive), responsività dei controlli migliorata e molto altro ancora. Troverete tutti i dettagli nel post pubblicato sul sito ufficiale del gioco.

L'open beta di Breakpoint includerà anche un numero maggiore di contenuti disponibili. Nello specifico saranno disponibili tre missioni extra della storia principale, 2 nuove regioni (chiamate New Argyll e Infinity), che andranno ad aggiungersi alle 4 regioni già svelate durante la Closed Beta, e 4 nuove missioni giornaliere.

Ghost_Recon_Breakpoint

Ghost Recon Breakpoint sarà disponibile dal 4 ottobre per PS4, Xbox One e PC. A ottobre il gioco sarà disponibile anche su Google Stadia.

Fonte: Gamingbolt

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant č 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza