In Fallout 76 nasce Fallout Five-0, un gruppo di giocatori a difesa degli abitanti di Appalachia

Il processo contro il capo di una gang di banditi sta per iniziare.

La desolata terra di Fallout 76 comprende una serie di fazioni, dai cannibali ai cacciatori di taglie, tutti che cercano di sopravvivere. I predoni sono molto numerosi in questo gioco, trasformandosi in giocatori antagonisti che depredano gli altri senza pietà.

Per ovviare ai troppi saccheggi, un gruppo di persone riunite sotto il nome di Fallout Five-0 stanno per organizzare un evento pubblico mai visto in un videogioco. Questi giocatori sono famosi per creare contenuti tipici dei giochi di ruolo e fungono da "soccorritori" per gli abitanti dell'Appalachia: recentemente il gruppo è riuscito ad acchiappare il capo di una banda di criminali chiamati "Gli Avvoltoi" che seminano il terrore su Fallout 76.

Dopo aver sconfitto gli Avvoltoi, Fallout Five-0 ha catturato appunto il leader, Warlord. Invece di ucciderlo, il gruppo ha deciso di lasciar decidere alla community la sua sorte. Secondo Ray Middelthon, fondatore di Five-0, il gruppo ha trascorso ore a costruire un palazzo di giustizia per registrare un processo in cui Warlord verrà processato per i suoi crimini contro altri giocatori. Tutti si impegnano a fondo: ci sono avvocati, un giudice, vittime e un pubblico, ognuno con un ruolo e uno scopo. Tutto il processo verrà pubblicato ad episodi all'interno del loro sito ufficiale.

f76

Tutta la community si sta impegnando in questo evento: i Five-0 accetteranno ogni tipo di testimonianza da chiunque stia giocando a Fallout 76, tenendo in considerazione chi ha avuto la sfortuna di incontrare il gruppo di criminali. Questo materiale sarà utilizzato per futuri episodi del processo, che si svolgerà settimanalmente e si concluderà entro metà ottobre.

Fonte: Polygon

Contenuti correlati o recenti

Xbox One X Cyberpunk 2077 Limited Edition disponibile da oggi e già in offerta

Microsoft lancia la console dedicata al gioco a un prezzo molto competitivo.

The Outer Worlds non brilla su Switch secondo l'analisi di Digital Foundry

La redazione britannica riscontra gravi problemi di pop-in e risoluzioni più basse del previsto.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza