Call of Duty: Modern Warfare, uno sviluppatore chiede ai giocatori infuriati di "ricordare che c' un team di esseri umani in Infinity Ward"

"Anche noi abbiamo delle giornate no proprio come voi".

È stata senza dubbio una settimana turbolenta per il team dietro a Call of Duty: Modern Warfare. Dopo il disappunto della community per l'esclusività temporanea della modalità Survival su PS4 e i problemi del netcode della beta, sono iniziate a circolare delle voci secondo cui alcune armi verranno aggiunte solo tramite loot box.

Di conseguenza non ci è voluto molto prima che i giocatori iniziassero a riversarsi su Twitter e nel subreddit dedicato al titolo per lamentarsi. E spesso con critiche più offensive che costruttive.

Con un lungo post su Reddit, lo studio art director Joel Emslie è intervenuto chiedendo ai giocatori di moderare quantomeno i toni.

"Prendetevi un secondo e pensate a chi si trova dalla parte della produzione e legge i commenti di questo subreddit.", inizia così il post di Emslie.

"Siamo un mix di nerd, fighetti e tutto ciò che si trova nel mezzo. Ogni giorno insieme ci impegniamo nel costruire qualcosa su cui tutti noi crediamo. Abbiamo dedicato le nostre carriere per essere i migliori in ciò che facciamo e per realizzare il miglior gioco possibile."

"Non so perché ma durante il mio giro quotidiano tra i post del sub, mentre cercavo feedback utili... ho letto questi commenti ultra-tossici che mi dicono di quanto sia incompetente e stupido e di come dovrei andare da qualche parte dove non potrei fare dei danni con le mie cattive idee e artwork.. Qui abbiamo tutti la pelle dura ma fa comunque male."

Call_of_Duty_Modern_Warfare_2019

Emslie afferma che i giocatori dovrebbero continuare a dare voce alle loro opinioni, ma al tempo stesso chiede di farlo in "maniera più pulita e magari anche un po' più creativa. Ricordate che c'è un team di esseri umani qui a Infinity Ward e abbiamo delle giornate no proprio come voi."

Il post si conclude con Emslie che chiede ai giocatori di "concentrasi sulle informazioni provenienti da fonti ufficiali e di non farsi ingannare da persone malinformate che vogliono farsi un nome diffondendo rumor che generano flame. Iniziamo a lavorare sui problemi veri insieme piuttosto che credere alle storie sull'uomo nero."

Call of Duty: Modern Warfare sarà disponibile per PS4, Xbox One e PC a partire dal 25 ottobre.

Fonte: Eurogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza