The Last of Us Part II sarà il 50% più grande del predecessore

Parola di Naughty Dog.

Nei giorni scorsi Naughty Dog ha svelato tante nuove informazioni su The Last of Us: Part II. Non solo la data di uscita e nuove sequenze di gioco, ma anche tanti dettagli e curiosità, tra cui il fatto che, per stessa ammissione degli sviluppatori, il titolo "è uno dei più ambiziosi e lunghi dello studio". Ma effettivamente quanto sarà grande?

Il narrative lead Halley Gross ha svelato in una recente intervista che The Last of Us: Part II sarà circa il 50% più lungo rispetto al predecessore.

"Credo di poter affermare che gioco sarà il 50% più grande, ma è massivo, non solo nella lunghezza, ma anche in altri aspetti. Tutti i nostri livelli sono più grandi e ampi, abbiamo molte più sequenze cinematiche, personaggi e animazioni. Abbiamo sistemi melee più elaborati, in ogni senso, questo gioco è migliore e più grande.".

Stando alle stime presenti sul portale How Long to Beat, il tempo di completamento medio del primo The Last of Us è di 15 ore e mezzo. Dando credito alle affermazioni di Gross, possiamo dunque aspettarci una longevità pari o di poco inferiore alle 25 ore per il sequel.

The_Last_of_Us_Part_II_2

Gross inoltre afferma che in The Last of Us: Part II è possibile "scoprire qualcosa di nuovo e assistere a nuove reazioni sia da parte dei nemici che di Ellie" rigiocando certi segmenti dell'avventura. Indubbiamente un valore aggiunto al fattore rigiocabilità del titolo Naughty Dog.

The Last of Us: Part II sarà disponibile nei negozi a partire dal 21 febbraio 2020 in esclusiva per PS4.

Fonte: Wccftech

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza