PS5 è in arrivo alla fine del prossimo anno ma gli sviluppatori indie si sentirebbero tagliati fuori dalle strategie di Sony

I team sarebbero preoccupati per la mancanza di informazioni.

L'annuncio, o conferma, dell'arrivo di PS5 alla fine del 2020 ha portato parecchia eccitazione nella community e tra gli addetti ai lavori, ma ci sono anche notizie non propriamente positive, come quelle relative ai possibili licenziamenti in casa Sony proprio dopo l'annuncio della console.

A questo, aggiungiamo ora la preoccupazione degli sviluppatori indie che con PS5 si sentirebbero tagliati fuori dalle strategie della compagnia.

Nel corso del GamesIndustry.biz Investment Summit, i team indipendenti si sono detti preoccupati per la mancanza di informazioni da parte di Sony. Un "silenzio radio" che rientra nel più ampio atteggiamento tenuto dalla compagnia nel corso dell'ultimo anno (assenza alle più importanti fiere, silenzio quasi totale su PS5).

playstation_5_25687.1200x675

Gli sviluppatori, dunque, pensano che Sony "abbia smesso di preoccuparsi degli indie", perché molti di loro non sono a conoscenza di alcun piano dell'azienda per la nuova console. Piani come le priorità third party, se la VR rientra come elemento rilevante nelle strategie o se il servizio PS Now sarà a tutti gli effetti un diretto concorrente di Xbox Game Pass.

Che ne pensate? Sony farà chiarezza sui suoi piani per gli sviluppatori indie con l'avvicinarsi di PS5?

Fonte: Gamesindustry.biz.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Con Bee Simulator e 3Bee potremo salvare migliaia di api

Il primo gioco di farming dedicato alla natura.

Indivisible: l'indie dagli sviluppatori di Skullgirls arriva oggi su console e PC

Il GDR in stile action platform di 505 Games e Lab Zero sarà disponibile anche nelle versioni fisiche per PS4 e Xbox One, vediamo da quando.

Articoli correlati...

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza