Xbox offre lavoro a chi è stato licenziato da PlayStation?

C'è chi licenzia e chi assume.

Poco dopo l'ufficializzazione di PS5, in arrivo per Natale 2020, nella rete ha riverberato un'altra notizia, quella del licenziamento da parte di PlayStation di una fetta di organico, in ottica di un riassestamento degli equilibri interni dell'azienda.

Come possiamo vedere, se da una parte PlayStation li ha licenziati, dall'altra Xbox sembra disposta ad assumerli, o quanto meno si mostra aperta ad assumere proprio a chi è stato licenziato da pochissimo.

Lo stesso Aaron Greenberg, general manager per il marketing di Xbox, si è detto dispiaciuto per l'accaduto, e non ha perso occasione per pubblicare la pagina degli annunci lavorativi per la sede di Seattle della società.

Xbox_One_PS4_controller_1280x720

Ora potrebbe trattarsi di una mera mossa di marketing, sta di fatto che i licenziamenti non piacciono a nessuno e Xbox ha colto la palla al balzo.

Cosa ne pensate?

Fonte: Gamepur

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza