Fortnite - The End? Un buco nero segna la fine di un'era

L'intera isola di Fortnite: Battle Royale è appena svanita nel nulla.

Si vociferava da giorni, è stato protagonista di infinite speculazioni nelle community online e finalmente è giunto: il gran finale di Fortnite: Battle Royale ha superato ogni più rosea aspettativa. Annunciato con il solito countdown nel cielo sopra Magazzino Muffito, l'evento The End, previsto per questa sera, ha avuto regolarmente luogo alle 20.00 ed ha concluso definitivamente la storia di Fortnite: Battle Royale con un epilogo da brivido... almeno per adesso!

La fine di Fortnite

Qualche minuto prima dell'orario stabilito, i giocatori sono stati riportati al menu principale del gioco in cui, al posto del solito selettore delle modalità di gioco, potevano trovare una sola dicitura: THE END. Cliccando su di essa ed avviando la partita si veniva catapultati sull'isola che abbiamo imparato ad amare (ed odiare) nel corso di questi anni in una sorta di modalità “Rissa a Squadre” con l'obiettivo settato a 200 punti.

Il countdown sopra a Magazzino Muffito, tuttavia, scorreva inesorabile scandendo il trascorrere dei secondi con un sinistro suono proveniente dal missile che si stava preparando a partire nella sua folle corsa.

1

Allo scadere del tempo, si è scatenata l'Apocalisse. Il missile è partito, infrangendosi contro una barriera dimensionale e distruggendo il continuum spazio-tempo dell'isola. Una splendida colonna sonora orchestrale con tanto di violino ha enfatizzato a la drammaticità della situazione mentre il cielo sopra l'isola si frammentava in una serie di crepe.

A questo punto, una serie di razzi azzurri e luminosi si sono rincorsi nella volta celeste schiantandosi contro le fenditure temporali ed esplodendo in un tripudio di luci.

3

Il meteorite sospeso su Magazzino Muffito si è mosso lentamente fino al momento in cui, investito dalla luce dei razzi, ha preso vita finendo inghiottito da un portale dimensionale. Poi, il silenzio assoluto.

4

Dopo qualche secondo si è aperta una nuova spaccatura nel cielo da cui è sorto un nuovo missile intenzionato a puntare dritto verso la sfera luminosa ed instabile presso Sponde del Saccheggio. I giocatori hanno cominciato a fluttuare in aria per poi assistere inermi ad uno spettacolo tanto inquietante quanto meraviglioso. L'emozione era tangibile nell'aria. Il missile ha attivato il suo puntatore laser e, seguito da raggi di luce e frammenti meteoritici, si è abbattuto sulla sfera con un'esplosione terrificante.

5

Pochi istanti dopo la sfera è collassata, e si è aperto un enorme buco nero che ha iniziato a risucchiare tutti gli elementi distintivi dell'isola: alberi, veicoli, piante, statue e i giocatori stessi sono stati assorbiti assorbiti dalla furia della massa di oscurità. Dopodiché, tutto si è spento, lasciando un silenzio assordante.

6

In questo momento la schermata è completamente nera e priva di suoni. Resta solo il buco nero al centro dello schermo e la dicitura “ESCI” in basso a destra.

7

Così è finito l'evento THE END di Fortnite: Battle Royale, uno dei più entusiasmanti a cui abbiamo mai potuto assistere, un roller-coaster di emozioni figlio dell'ambizione dei designer di Epic Games. Cosa ci attende in futuro? Lo scopriremo prestissimo.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Mass Effect: BioWare al lavoro su un nuovo capitolo?

Jason Schreier con un rumor molto credibile.

X019: la serie completa di Kingdom Hearts arriverà su Xbox One il prossimo anno

Con le raccolte Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 ReMIX e Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue.

Star Wars Jedi: Fallen Order - recensione

Respawn Entertainment ha portato equilibrio nella Forza?

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza