Borderlands 3 uscito da un mese e la tecnologia anti-tamper Denuvo resiste

Mentre Anno 1800 non stato ancora violato dopo 6 mesi.

Mentre molti giocatori odiano la tecnologia antimanomissione Denuvo, sembra che sia stata una saggia decisione - per 2K Games e Gearbox - usarla in Borderlands 3.

Borderlands 3 uscito circa un mese fa, e anche se un gioco su cui molti pirati vorrebbero mettere le mani, non stato violato fino a oggi.

Borderlands 3 uscito in esclusiva su Epic Games Store il 13 settembre. L'ipotesi pi plausibile che questo nuovo sparatutto stia usando l'ultima versione di Denuvo. Al contrario, CODE VEIN, che gi stato violato, molto probabilmente utilizzava una versione precedente di questa tecnologia anti-manomissione.

Anche Anno 1800 ancora sicuro. Questo gioco di strategia uscito quasi sei mesi fa e nessuno fino a ora riuscito a violare Denuvo.

borderlands_keyart_672x372

Lo stesso vale per Mortal Kombat 11. Il picchiaduro uscito il 23 aprile, il che significa che si sta avvicinando al record di Anno 1800.

Anche F1 2019 ed eFootball Pro Evolution Soccer 2020 sono al sicuro dai pirati. FIFA 20 ancora protetto, sebbene questo gioco sia uscito due settimane fa.

Che ne pensate?

Fonte: DSOGaming.

Vai ai commenti (9)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Rage 2 (Stadia) - recensione

Caos e colori sulla piattaforma Google.

ArticoloDoom Eternal - prova

Quando il gioco si fa duro, il Doom Slayer inizia a giocare.

Overwatch 2 in uscita nel 2020: arrivano nuove conferme

Nuove indiscrezioni sulla data di uscita da un team della Overwatch League.

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza