Hideo Kojima stava lavorando a Death Stranding già nel 2012?

Una teoria affascinante, ma da prendere con le pinze.

E mentre i giocatori stanno attendendo con impazienza il debutto nei negozi di Death Stranding, nelle ultime ore è apparsa in rete un'interessante teoria che riguarda proprio Hideo Kojima e il suo nuovo progetto.

Come riportato da Push Square, ripescando e analizzando un vecchio articolo di Eurogamer.net datato 12 luglio 2012 e firmato da Tom Phillips è possibile notare un possibile indizio che potrebbe indicare che il game designer aveva già iniziato a lavorare al titolo molti anni fa, mentre era ancora alle dipendenze di Konami.

L'articolo, incentrato sulla pubblicazione di una patch per Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots, si conclude con "Hideo Kojima sarà ospite all'evento per il venticinquesimo anniversario di Metal Gear Solid il 30 agosto a Tokyo. Ha in programma di parlare del suo nuovo progetto, un gioco che connette le persone."

Le parole "un gioco che connette le persone" sembrano riferirsi in maniera inequivocabile proprio a Death Strading e al suo peculiare Social Strand System. Inoltre è un concetto più volte usato da Kojima stesso per descrivere la sua ultima fatica.

Possibile che Hideo Kojima stesse lavorando a Death Stranding già nel 2012? E come faceva Tom Philips a conoscere la natura del progetto?

Per la prima domanda, difficilmente scopriremo la verità. Tuttavia negli anni Kojima si è dimostrato ben propenso a svelare retroscena interessanti dei suoi lavori, quindi mai dire mai.

Per il secondo punto invece, non è raro che un redattore, specie di una testata importante, conosca alcuni dettagli sui titoli in sviluppo e non ancora di dominio pubblico. Lo stesso Tom Phillips lo scorso aprile aveva pubblicato un articolo riguardante Modern Warfare (all'epoca non ancora annunciato ufficialmente) che nascondeva un messaggio segreto che svelava in anticipo il titolo (seppur provvisorio) del nuovo titolo di Infinity Ward.

Death_Stranding

Detto ciò, stiamo pur sempre parlando di una teoria e come tale vi consigliamo di prenderla con le pinze.

Fonte: Pushsquare

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza