Ken Levine e il suo nuovo progetto: il papà di BioShock assume per una misteriosa immersive sim

Si cercano nuovi sviluppatori.

Dopo il lancio di BioShock Infinite nel 2013, il nuovo progetto di Ken Levine rimane ancora avvolto nel mistero, ma il genere, almeno, è stato ora rivelato.

Secondo un annuncio di lavoro per un cinematic narrative scripter, il gioco è "un progetto creativamente ambizioso appartenenete al genere immersivo sim".

L'annuncio indica che il candidato prescelto sarà responsabile dell'implementazione di elementi narrativi. L'annuncio si allinea con quanto era già emerso sul progetto, ovvero che sarà destinato a rappresentare un nuovo tipo di esperienza basata sulla trama e su ciò che Levine ha definito "narrative Lego", una storia che può essere rigiocata più e più volte proponendo una narrazione differente a ogni run.

Il genere immersive sim, esemplificato da titoli del calibro di System Shock, Prey o Deus Ex, mette in primo piano la libertà dei giocatori, legando l'agire alle azioni piuttosto che alle abilità, come è più comune nei giochi di ruolo.

Bioshock_800x400

Il nuovo gioco di Levine, qualunque esso sia, è attualmente in sviluppo presso Ghost Story Games, un piccolo team fondato dopo la fine di Irrational Games all'inizio del 2017.

Che ne dite?

Fonte: Onlysp.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Football Manager 2020 ha una data di uscita

In arrivo in edizione sia fisica che digitale.

The Sims 4 - trucchi e codici

Ricchi, immortali e con i superpoteri? Perché no!

The Sims 4 è disponibile gratuitamente su PC

Per un periodo di tempo limitato.

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza