Need for Speed Heat peserà meno di 24GB su Xbox One

Non troppo esoso in termini di spazio.

Need For Speed Heat è l'ultimo capitolo della longeva saga di corse targata EA ed in questi giorni gli sviluppatori stanno tirando fuori diverse informazioni da dare in pasto ai fan.

Ad esempio spulciando la pagina del gioco sul Microsoft Store sappiamo che il peso della versione Xbox One non sarà troppo esoso e che si aggirerà sui 24GB (23.97 per la precisione). Al momento non abbiamo indizi circa il peso della versione PS4, tuttavia è lecito pensare a numeri simili. Tra le altre cose, sappiamo che Need for Speed ​​Heat presenterà un mondo aperto in cui si potrà convivere con altri piloti umani, questo è molto utile in quanto permette di sfruttare il sistema Heat, che in poche parole è un valore che indica quanto aggressivi saranno le forze dell'ordine verso un determinato giocatore (ovviamente più un giocatore avrà creato disordini e più il valore sarà alto). Quando sarete inseguiti dalla polizia, potrete trovare un giocatore con un livello Heat più alto del vostro e lasciare che le pattuglie vadano a infastidire lui, questo vi darà la possibilità di fuggire e trovare un posto sicuro. Detto questo non sarà obbligatorio giocare con una connessione internet permanente.

dims

Need for Speed Heat è recentemente entrato in fase gold e sarà disponibile su PC, Xbox One e PS4 a partire dall'8 novembre.

Cosa ne pensate? State già facendo spazio sui vostri hard disk?

FONTE: Gamingbolt

Contenuti correlati o recenti

VideoI 10 giochi più attesi del 2020

Dopo tanti rinvii, comincia il valzer dei videogiochi più attesi.

RaccomandatoMO: Astray - recensione

Il miglior titolo più ignorato e meno recensito del 2019?

Devil May Cry 3 Special Edition (Switch) - recensione

Il risveglio di Dante arriva sulla console ibrida di Nintendo.

EA ha bannato uno YouTuber da tutti i suoi giochi e servizi online

Si tratta del pro player di FIFA Kurt 'Kurt0411' Fenech.

Articoli correlati...

EA non parteciperà alla GDC di quest'anno a causa del coronavirus

Un'altra importante azienda rinuncia alla Game Developers Conference.

Xbox Series X ha una GPU più potente di una GeForce RTX 2080 Super

E sarebbe poco meno potente di una 2080 Ti, almeno sulla carta.

Alle 21 un'imperdibile diretta con Sea of Thieves

In compagnia di Virginia Paravani.

Devil May Cry 3 Special Edition (Switch) - recensione

Il risveglio di Dante arriva sulla console ibrida di Nintendo.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza