Sony non venderà Call of Duty: Modern Warfare sul PS Store in Russia

Lo sparatutto non arriverà sullo store di PlayStation in territorio russo.

Sony ha deciso di non vendere Call of Duty: Modern Warfare sul PlayStation Store in Russia, come comunicato da Activision.

Un tweet dell'account Sony Russia ha dato la notizia e, una dichiarazione di Activision a Eurogamer.net, lo ha confermato. Nella dichiarazione, Activision ha rivelato che è stata Sony a prendere la decisione, confermando che lo sparatutto di Infinity Ward sarà venduto digitalmente in Russia su PC e Xbox, sottolineando anche che Modern Warfare è un "fictional game".

Ecco la dichiarazione completa:

"Call of Duty: Modern Warfare è un gioco di immaginazione creato per intrattenere i fan e raccontare una narrazione avvincente. Sony Interactive Entertainment ha deciso di non vendere Modern Warfare sul PlayStation Store in Russia in questo momento. Non vediamo l'ora di lanciare Modern Warfare digitalmente in Russia il 25 ottobre su PC tramite Battle.net e su console tramite Xbox."

Call of Duty: Modern Warfare è un soft reboot del famoso franchise sparatutto in prima persona e, secondo il materiale marketing, promette di raccontare una storia grintosa e autentica. Gira intorno a un'organizzazione terroristica che mette le mani su armi chimiche e il successivo sforzo per prevenire un attacco. Durante un livello, interpreterete una ragazza di nome Farah che è stata catturata nel mezzo di una campagna di bombardamenti russi nella sua città mediorientale. Un soldato russo finisce per uccidere suo padre. Cercherai vedetta uccidendo il soldato russo. Nella storia, Farah diventerà il membro fondatore e comandante della Forza di liberazione dell'Urzikstan, combattendo l'occupazione russa.

Call of Duty non è estraneo alla presenza del villain russo, ovviamente. In effetti, il principale antagonista dell'originale Modern Warfare era un ex trafficante di armi russo diventato leader del partito ultranazionalista. Quindi perché impedire al nuovo Modern Warfare di essere in vendita sul PlayStation Store in Russia ora? E perché è successo su una sola piattaforma?

Che ne pensate?

Fonte: Eurogamer.net.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza