WWE 2K20 diventa virale grazie a dei bug spettacolari

A poche ore dal lancio, #FixWWE2K20 Ŕ giÓ in tendenza.

Dopo l'uscita di WWE 2K20 avvenuta nella giornata di ieri, moltissimi giocatori si sono radunati su Twitter per lanciare l'hashtag #FixWWE2K20 dopo aver pubblicato una moltitudine di bug presenti nel gioco.

I problemi di gameplay sono tanti: un video mostra i lottatori "entrare" dentro alle corde del ring, rimanendo così intrappolati senza riuscire ad uscire. Dopo alcune mosse inoltre i giocatori hanno notato che molti personaggi rimangono in ginocchio, mentre altri cominciano a correre in cerchio travolgendo addirittura l'arbitro che inerme non sa più cosa fare. Insomma, se non fosse che questi problemi vanno ad inficiare il gioco, molti di questi video sarebbero davvero esilaranti.

Attraverso Reddit inoltre, l'utente Dazedrabbit ha creato un elenco di tutti i problemi riscontrati. Oltre a questi, sembra che il gioco abbia subito anche un downgrade grafico rispetto al suo predecessore. In WWE 2K19 i personaggi erano molto più delineati e le caratteristiche come rughe, cicatrici ed imperfezioni della pelle molto verosimili, mentre la nuova versione sembra molto più artificiale e sommaria a livello di dettaglio grafico.

L'hashtag è diventato di tendenza su Twitter ed i giocatori sperano che lo sviluppatore possa risolvere questi gravi bug il più presto possibile. Avete riscontrato anche voi qualche problema di gameplay? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: Rock Paper Shotgun

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza