Pokémon Spada e Scudo: "per inserire un Pokémon ci vogliono circa tre mesi"

"Alla fine sapevamo di non poterli mettere tutti".

Durante un'intervista, il producer Junichi Masuda ed il director Shigeru Ohmori hanno parlato dell'evoluzione di Pokémon Spada e Scudo e della reazione dei fan riguardo le nuove modalità aggiunte.

"I giochi di ruolo della serie principale Pokémon che sviluppiamo hanno una forte connessione con l'hardware Nintendo", ha spiegato. "Quindi, qualunque cosa facciamo, di solito adottiamo un approccio piuttosto unico con le cose e cerchiamo di abbinare quell'unicità con i giochi." Ohmori ha inoltre dichiarato il numero approssimativo di persone che hanno lavorato alla creazione di questi due giochi. "Il numero è vicino a mille, compresi tutti coloro che lavorano nel marketing e nelle pubbliche relazioni, mentre a livello tecnico direi che sono all'incirca 200".

Masuda ha anche affermato che le "funzionalità di rete e di server" necessitavano di molte più persone per assicurarsi che tutto funzionasse in modo corretto. I due hanno valutato che Pokémon Spada e Scudo è una volta e mezza le dimensioni dei precedenti progetti Pokémon. Con le opportunità e le sfide di una nuova console, le risorse disponibili e le ambizioni creative della serie, Ohmori e Masuda sapevano che grazie a questi due titoli ci sarebbe stata un'evoluzione del franchise.

pok

Riferendosi infine al fatto che non tutti i Pokémon saranno presenti nel gioco, Masuda ha dichiarato: "Era palese che non tutti i Pokémon sarebbero stati introdotti nel gioco. Dobbiamo essere in grado di dare priorità alle nuove idee. Dobbiamo essere in grado di trovare un modo per bilanciare il giusto numero di Pokémon e anche introdurre nuovi modi per far divertire i giocatori, nuove idee di gioco per mantenere la serie fresca e divertente. Il fatto è che non è vero che in cinque minuti si può creare un Pokémon: bisogna svilupparlo nello spazio del gioco, farlo muovere, insomma, dietro c'è molto lavoro. Come minimo per inserirne uno ci vogliono tre mesi, ecco perché non possono essere presenti tutti".

Vi ricordiamo che Pokémon Spada e Scudo sarà disponibile a partire dal 15 novembre in esclusiva su Nintendo Switch. A questo link infine potete dare uno sguardo allo spot TV.

Fonte: Videogamer

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza