In Fallout 76 chi ha sottoscritto l'abbonamento a Fallout 1st viene preso di mira dai giocatori non paganti

Bethesda ha creato una vera e propria guerra di classe a quanto pare.

La settimana scorsa è stata molto difficile per Bethesda. Dopo che la società ha annunciato l'arrivo di Fallout 1st, l'abbonamento che per 15 euro vi consente di avere accesso ad una serie di vantaggi all'interno di Fallout 76, i giocatori non l'hanno presa molto bene, tanto da creare un sito internet a mo' di parodia. Ora sembra che anche all'interno del gioco si sia creata una vera e propria guerra tra chi ha sottoscritto l'abbonamento e chi ha deciso di non pagare.

Attraverso il subReddit del gioco, molti utenti si sono lamentati di aver subito angherie da altri giocatori: chi ha sottoscritto l'abbonamento infatti è facile riconoscerlo poiché ottiene emote ed icone esclusive. Un thread, valutato con moltissimi voti positivi, è pieno di storie di giocatori che vengono presi di mira nella modalità Avventura. Altri invece dichiarano di aver subito abusi da parte di gruppi di giocatori, dopo aver utilizzato le emote esclusive.

Sembra proprio che la divisione tra abbonati e no abbia aumentato l'attrito in una community di giocatori già instabile di suo. Ci sono alcuni giocatori che hanno consigliato scherzosamente di creare una community esclusivamente dedicata per gli utenti paganti.

fallout76

Nonostante questo problema possa essere aggirato momentaneamente cambiando server e bloccando i giocatori molesti, non si può evitare comunque di notare come questa novità stia dando problemi al gioco. Sembra proprio che quest'Odissea sia destinata a continuare.

Fonte: VG247

Contenuti correlati o recenti

Resident Evil Village è il GOTY degli Steam Awards, Cyberpunk 2077 si aggiudica il premio per la migliore storia

Resident Evil Village, Cyberpunk 2077 e tutti i vincitori degli Steam Awards.

Genshin Impact: una ragazza ha speso più di $ 20.000 con la carta dei suoi genitori

La valuta di gioco in Genshin Impact è acquistabile con soldi reali.

Elden Ring con il suo open world manterrà i giocatori 'interessati ad esplorare tutte le zone'

Elden Ring offrirà molta più libertà rispetto agli altri giochi FromSoftware.

Cyberpunk 2077 tra soft reboot, patch 1.5 e DLC in nuovi leak

AGGIORNAMENTO: CD Projekt RED risponde ai rumor.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza