Fortnite: Visita lo scalo di Varo, la baia corallina e lo stagno flopper - guida

Le posizioni storiche da raggiungere nella Settimana 4!

Una delle sfide incluse nel pacchetto Dockyard Deal nel Capitolo 2 di Fortnite: Battle Royale vi chiede di visitare tre punti specifici dell'isola. Si tratta di quelli che vengono definiti “luoghi storici” dal gioco che, tuttavia, non vengono segnalati in alcun modo sulla mappa di gioco.

La sfida recita quanto segue:

• Visita il Varo delle Barche, la Baia di Corallo e lo Stagno Galleggiante (0/3)

Varo delle Barche

La prima zona da visitare, il Varo delle Barche, si trova poco a sud-ovest di Brughiere Brumose, più precisamente alle coordinate H-8 della mappa.

IMG1

Una volta giunti sulla collinetta, troverete una barca in bilico inquadrata da una telecamera: quello è il primo punto di interesse.

IMG2

Baia di Corallo

La seconda zona, la Baia di Corallo, si trova su un isolotto alle coordinate A-2 della mappa di gioco, nord-ovest rispetto a Sabbie Sudate.

IMG3

Atterrati sull'isola potrete subito riconoscere conformazioni coralline, statue in pietra e una rilassante melodia hawaiana: questo è il secondo step della sfida.

IMG4

Stagno Flopper

Infine, l'ultima zona da raggiungere è lo Stagno Galleggiante, a cavallo tra le coordinate C-4 e C-5 della mappa di gioco, poco a est rispetto a Siepi d'Agrifoglio.

IMG5

Lo stagno è facilmente riconoscibile grazie ai numerosi pesci presenti al suo interno e alla casetta in legno che sorge sulle sue sponde.

IMG6

Una volta visitati tutti e tre i luoghi, avrete completato la sfida e sarete ricompensati con 54.000 punti XP.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Riccardo Cantù

Riccardo Cantù

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Death Stranding - La Guida Completa

Trofei, segreti, consigli: tutto quello che c'è sapere per dominare Death Stranding.

The Irishman - recensione

Martin Scorsese dipinge un affresco di storia contemporanea che resterà negli annali.

ArticoloArise: A Simple Story - prova

Emozioni, ricordi e rimorsi in un'avventura tra le pieghe del tempo.

Articoli correlati...

A quanto pare Apple sta lavorando al suo personale visore VR

E potrebbe arrivare prima di quanto pensate.

The Irishman - recensione

Martin Scorsese dipinge un affresco di storia contemporanea che resterà negli annali.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza