Death Stranding promosso o bocciato? I voti delle recensioni della critica

La nuova opera di Hideo Kojima sotto la lente d'ingrandimento.

Death Stranding Ŕ l'ultima fatica del leggendario creatore di Metal Gear Hideo Kojima, si tratta di un open world in cui il giocatore rivestirÓ i panni di Sam Porter Bridges (Norman Reedus), una sorta di corriere che ha come obiettivo riunificare l'America, ormai diventata terra desolata a causa della comparsa del Death Stranding, un evento sovrannaturale che ha portato principalmente morte e devastazione. Diamo ora uno sguardo ai voti della critica.

OpenCritic propone un pi¨ che valido 86, confermato a ruota da GameRankings e Metacritic, rispettivamente con i loro 85.97% ed 84. Insomma pare che il nuovo titolo di Kojima abbia fatto centro. Di seguito vi riportiamo alcuni dei voti emersi in queste ore, che vanno da 100 a 35:

Gaming Age - 100 IGN Spain - 87 Guardian - 80 Stevivor - 35

death_stranding

Death Stranding sarÓ disponibile su PS4 l'8 novembre e nell'estate 2020 su PC. Cosa pensate di questi voti e dell'accoglienza riservata all'ultima fatica di Kojima?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (74)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza