os_Filo trionfa nella seconda stagione della Gillette Bomber Cup featuring Fortnite a Lucca Comics & Games

Un grande successo con ospiti d'eccezione.

Volge al termine la seconda edizione della Gillette Bomber Cup, il primo torneo con licenza ufficiale Fortnite a Lucca Comics & Games: Edizione 2019. Tutti i dettagli nel comunicato ufficiale.

Le selezioni per la finale del torneo, realizzato in collaborazione con PG Esport, si sono svolte durante 4 Open Qualifier online, rispettivamente il 18-19 e il 21-22 ottobre, in cui sono stati decretati i primi 4 finalisti della Grand Final e una Last Chance Qualifier dal vivo a Lucca Comics&Games, suddivisa in 4 match di qualificazione che hanno selezionato ulteriori 40 finalisti.

I 4 vincitori degli Open Qualifier insieme ai 40 del Last Chance Qualifier si sono uniti per la Grand Final ad altri 12 giocatori invitati tra i più importanti pro-players nel panorama italiano.

2800 sono stati in totale i giocatori che hanno partecipato al torneo a partire dalle sessioni di qualifier, a riconferma del successo di questa seconda stagione. Ad aggiudicarsi il trofeo della seconda stagione della Gillette Bomber Cup, os_Filo.

Gillette sostiene gli eSports perché crede che i valori proposti siano gli stessi che vengono accomunati agli sport tradizionali come la passione, il sacrificio e lo spirito di squadra. Per questo motivo ha lanciato la Gillette Bomber Cup per sostenere e diffondere i valori e la cultura degli eSports in Italia.

1

"Siamo felici di aver fatto il nostro debutto ufficiale nell'incredibile mondo degli eSports, prima a Milan Games Week e poi a Lucca Comics&Games" dichiara Gennaro D'Ambrosio, Assistant Brand Manager Gillette. "Tra molti giovani, i videogiochi non vengono più considerati un semplice passatempo, ma un lavoro con tanto di allenamenti, studio e disciplina al pari degli sport tradizionali, valori in cui il brand crede fermamente. Per questo Gillette sostiene gli appassionati e i professionisti di quella che consideriamo essere una categoria sportiva a tutti gli effetti. Facciamo anche questa volta i nostri complimenti al vincitore!".

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

L'Evo 2020 diventa un evento digitale a causa del Coronavirus

Cancellata la competizione che ora si svolgerà solo online.

ArticoloScoperti gli esport, si può tornare indietro? - editoriale

La pandemia non ha fermato l'industria videoludica. Soprattutto gli esport hanno rafforzato la loro posizione.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza