BioWare sul futuro di Mass Effect: "abbiamo molte idee e tante storie ancora da raccontare"

Lo ha dichiarato il general manager Casey Hudson in occasione dell'N7 Day.

Ieri è stato celebrato l'N7 Day e se siete fan del franchise di Mass Effect, sapete cosa significa. È il giorno in cui la community si raccoglie per celebrare tutte le storie e i personaggi dell'universo fantascientifico di BioWare.

Come forse saprete, la serie è in pausa a causa delle performance deludenti di Mass Effect Andromeda, che si è rivelato un vero disastro dal punto di vista tecnico e, soprattutto, non eccezionale in termini di vendite.

Comunque, BioWare non ha perso interesse per l'IP, e questo significa che ci tornerà in futuro, molto probabilmente dopo l'uscita di Dragon Age 4.

"Abbiamo molte idee per quello che vogliamo fare in Mass Effect, molte concept art che non sono ancora state portate in vita, e molte storie ancora da raccontare", ha dichiarato il general manager Casey Hudson su Twitter in occasione della celebrazione dell'N7 Day.

mass_effect

Come accennato, con Dragon Age 4 in programma (che non verrà lanciato prima di metà 2022), molto probabilmente il nuovo Mass Effect vedrà la luce quando PS5 e Xbox Scarlett saranno sul mercato da qualche tempo, dunque l'attesa per un nuovo capitolo potrebbe farsi piuttosto lunga.

Che ne pensate?

Fonte: Gamepur.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

PS5 starebbe pesantemente surclassando Xbox Series X nei pre-order in Nord Europa

La console di Sony batterebbe quella di Microsoft con un rapporto di 10 a 1.

PlayStation Plus: annunciati i titoli gratis di giugno

E le previsioni ci avevano azzeccato.

Mortal Kombat 11: Aftermath - recensione

NetherRealm raddoppia e fa Black Jack alla prima espansione.

Assassin's Creed Valhalla avrÓ un sistema di progressione diverso per evitare il grinding selvaggio

Il creative director, Ashraf Ismail, promette una piccola rivoluzione.

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza