Death Stranding: il team di sviluppo è composto per la maggior parte da ex Konami

Sembra che Kojima si sia portato dietro una buona fetta della società.

Sono passati più di quattro anni da quando Konami e Hideo Kojima si sono separati in modo non propriamente amichevole, dopo le dispute avvenute per Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Nonostante non sia un segreto, non è ancora del tutto chiaro cosa sia successo e sembra che le due parti non vogliano riaprire questa ferita.

Quando Hideo Kojima si è allontanato da Konami, alcuni dipendenti della società hanno seguito il creatore di videogiochi ed ora, con l'uscita di Death Stranding, sappiamo con esattezza il numero di queste persone.

Ben 67 dei 120 membri dello staff di Kojima Production provengono da Konami, tra cui quasi tutti i designer e sviluppatori della serie Metal Gear. Kojima è stato il creatore e la punta di diamante della serie Metal Gear per quasi tre decenni, quindi non è troppo difficile credere che abbia stretto legami piuttosto forti con molti dei suoi colleghi in quel periodo di tempo.

dst

Death Stranding è attualmente disponibile per PlayStation 4, mentre la versione PC arriverà a partire dal prossimo anno. Se avete iniziato a giocare e vi trovate in difficoltà, a questo link potete dare uno sguardo a tutte le nostre guide.

Fonte: GamingBolt

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza