Red Dead Redemption 2 ha venduto 26 milioni di copie. GTA 5 a quota 115 milioni di copie piazzate

Arrivano i dati di vendita di Take-Two.

Il report finanziario del 2° trimestre di Take-Two Interactive Software è disponibile e i risultati sono davvero impressionanti.

Le entrate sono aumentate di oltre il 70% su base annua e le spese ricorrenti degli utenti sono aumentate del 32%, con il risultato che la società ha aumentato le sue prospettive finanziarie per il 2020.

Take-Two attribuisce il suo successo alla forte performance di Borderlands 3, che ha avuto un lancio eccezionale e "venduto più di 5 milioni di unità nei suoi primi cinque giorni di lancio". Abbiamo appreso che le vendite sono ormai a quota 7 milioni dal giorno del lancio.

Inoltre, le continue vendite e le spese ricorrenti degli utenti in giochi come Grand Theft Auto Online e Red Dead Online sono state un vantaggio per la compagnia. Le vendite cumulative di GTAV dal lancio sono ora pari a 115 milioni di unità e il gioco ha superato le aspettative del publisher con il suo trimestre più forte di sempre. Nel frattempo, Red Dead Redemption 2 continua ad andare molto bene con 26,5 milioni di copie vendute.

Anche franchise sportivi come NBA2K20 sono andati piuttosto bene. Un comunicato stampa rileva che "il gruppo NPD ha notato che le vendite del mese di lancio sono state le più alte per qualsiasi gioco sportivo nella storia". Il gioco ha venduto quasi 6 milioni di unità dal lancio.

BeFunky_collage

Che ne pensate dei risultati di Take-Two?

Fonte: Twinfinite.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloImmortals: Fenyx Rising - prova

Attenzione: può provocare divertimento spensierato!

Kojima Productions oltre Death Stranding: il nuovo progetto è ufficiale!

AGGIORNAMENTO: Hideo Kojima conferma un nuovo progetto in sviluppo.

The Last of Us: Parte II potrebbe tornare con un DLC dedicato ad Abby

Un attore chiave è 'tornato al lavoro' e lancia il rumor.

ArticoloAssassin's Creed Valhalla - prova

Una nuova sessione di razzie nell'Inghilterra del nono secolo.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza