Il review bombing non risparmia nemmeno Death Stranding

Su Metacritic vediamo recensioni sia molto positive che estremamente negative.

Nemmeno Death Stranding è riuscito a scampare dal controverso fenomeno del review bombing anche se in questo caso si tratta di un review bombing quanto meno peculiare.

Come possiamo vedere su Metacritic il gioco di Kojima è stato oggetto di una serie di recensioni negative da parte di giocatori che hanno deciso di bocciare "a priori" l'ultima fatica del celebre game designer giapponese.

Sulle pagine dell'aggregatore di recensioni Metacritic infatti Death Stranding vanta un User Score di soli 6.2 su 10. Le recensioni positive sono, al momento, 1.037, mentre quelle negative ammontano a circa 750.

death_stranding_35155.768x432

Ci troviamo di fronte a un gioco evidentemente divisivo che però è stato in molti casi giudicato in maniera estremamente positiva o negativa senza nemmeno essere stato testato con mano. Al di là dei giudizi circostanziati e legati (com'è giusto che sia) ai gusti personali, ci sono coloro che lodano a priori il lavoro di Kojima e coloro che invece lo bocciano con etichette ormai conosciutissime come quella di "fattorino simulator".

E voi cosa ne pensate di questa situazione?

Fonte: Dualshockers

Vai ai commenti (84)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (84)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza